La seconda metà del mese di marzo 2016 sarà interessata da alcuni scioperi nei trasporti pubblici di cui il più importante sarà quello del 18 marzo 2016. Per il momento sembra che oltre alle giornate del 14,15, 17 e 18 marzo non vi siano altri scioperi dei trasporti fino alla fine del mese. Il 14 marzo sarà in sciopero il personale della società ATC di Capri, in provincia di Napoli, per quattro ore, dalle 9:00 alle 13:00. I sindacati che hanno indetto l'agitazione sono OSR UILT-UIL e OSP UGL AUTOFERROTRANVIERI e l'agitazione interesserà tutti i trasporti pubblici dell'isola.

Vi saranno dei problemi per quel che riguarda il traffico autostradale in Sicilia il 15 marzo 2016, il personale della società CAS addetto all'esazione dei pedaggi autostradali lungo le tratte dell'autostrada A18 e A20 sciopererà per un'ora ad ogni turno lavorativo. I sindacati che hanno proclamato l'astensione dal lavoro sono OSP CUB TRASPORTI. Il 17 marzo 2016 sarà invece il traffico ferroviario ad essere interessato da uno sciopero regionale del personale di Trenitalia addetto alla divisione passeggeri Long Haul Imcc di Torino.

I sindacati che hanno proclamato lo sciopero sono FAST FERROVIE, RSU, UGL, OSR FILT-CGIL, FIT-CISL e UILT-UIL e i treni si fermeranno per 24 ore, dalle 21:00 del 17 marzo alle 21:00 del 18 marzo 2016.

Venerdì 18 marzo 2016 sciopero generale nazionale in tutti i settori

La giornata più importante per quel che riguarda lo sciopero del trasporto pubblico sarà venerdì 18 marzo 2016, quando si fermeranno tutti i mezzi con varie modalità.

Stop del personale ATAC di Roma per 24 ore, fermo il trasporto pubblico ferroviario a Napoli dalle 17:40 alle 21:40, ferma la società EAV e fermo per quattro ore anche il trasporto pubblico a Bolzano effettuato dalla società SASA, dalle 17:00 alle 21:00. Il settore dei trasporti della provincia di Massa Carrara incrocerà le braccia per tre ore dalle 11:00 alle 14:00 e quello della società AMT di Catania si fermerà per quattro ore, dalle 12:00 alle 16:00.

Fermo per 24 ore anche il personale della società ferrovie della Calabria e per otto ore sciopero della società ISEA autolinee di Catania. Fermo anche il traffico aereo all'aeroporto di Alghero in provincia di Sassari e quello degli aerei della British Airways in tutta Italia. Per essere aggiornati sugli orari delle agitazioni sindacali conviene informarsi presso tutte le compagnie di trasporti, perché il 18 marzo sarà Sciopero Generale nazionale.

Segui la pagina Politica
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!