Continua la discussione sulle pensioni anticipate, e le news di oggi 29 ottobre sulla previdenza sociale arrivano direttamente dalla lettera inviata al Presidente del Consiglio dei ministri Paolo Gentiloni da parte del coordinatore nazionale Comitati esodati d'Italia Claudio Ardizio. Vediamo le richieste inviate, con una serie di correttivi chiesti dalle organizzazioni sindacali nei passati incontri con il Governo.

Il prossimo 2 novembre i sindacati incontreranno il ministro Padoan e il ministro Poletti e proveranno a convincerli per far approvare gli 11 punti, tra cui quelli per congelare l'innalzamento dell'età pensionabile causata dall'adeguamento all'aspettativa di vita, le misure per Opzione Donna, per precoci e per gli esodati rimasti fuori dalle salvaguardie..

Pensioni precoci, opzione donna e aspettativa di vita: le ultime notizie e le richieste al Governo

Ecco di seguito la lettera, come riportata sulla pagina Ultime Pensioni e su altri gruppi facebook da Claudio Ardizio: "Inviamo questo appello al Presidente del Consiglio dei Ministri Gentiloni che avrà un incontro coi 3 sindacati il 2 novembre affinché convinca il Ministro Padoan , il Ministro Poletti a discutere e approvare le 11 richieste delle 3 OO SS , che dopo 4 incontri il 30.7, 7.9, 13.9, 16.10, non sono state valutate dal Governo .In particolare si chiede di attuare la Fase 2 , già concordata a fine settembre 2016, su alcuni punti.

1) congelare l'incremento dell'AdV di 5 mesi al 01.01.2019 e rinviare i decreti attuativi a giugno 2018 con una discussione serena nella prossima legislatura , per eliminare gli effetti perversi della Legge Fornero , che accelerando la legge Sacconi , introdurrà ogni biennio un incremento di 3 mesi di AdV per tutti i lavoratori, mentre ogni anno SOLO per gli esodati si anticipano di altri 6 mesi per ogni anno le soglie per la età della pensione di vecchiaia , in particolare molte donne esodate sono state o saranno escluse da salvaguardie proprio per questo aumento di 5 mesi di AdV e di 6 mesi ogni anno .

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Pensioni

2) una ulteriore salvaguardia definitiva per 6.000 esodati esclusi da ottava , utilizzando le risorse risparmiate della ottava salvaguardia , 767 milioni di euro che vanno al FOSF e sono certificate da art 8 del decreto fiscale n 148 - AS 2942 . Si chiede di aggiungere un emendamento del governo al decreto fiscale per destinare 767 milioni di euro risparmiati proprio per attuare con LdB una ultima definitiva salvaguardia , al fine di chiudere con questa legislatura la dolorosa , incresciosa , drammatica e vergognosa vicenda degli esodati.

3) attuare le altre 11 richieste dei 3 sindacati , in particolare per le donne : misure per APE Social e utilizzare le risorse del Contatore ( 1 miliardo) con una proroga di opzione donna e altre misure previdenziali a favore delle donne e dei precoci.

Come sempre vi continueremo ad aggiornare con le ultime notizie sulle pensioni per quello che riguarda le criticità come Opzione donna, i precoci e gli esodati, se volete potete cliccare segui a fianco del nome Rodinò per essere sempre informati con le ultime novità.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto