Prosegue ancora la trattativa governo-sindacati per definire i punti del rinnovo del contratto della scuola e di tutta la Pubblica Amministrazione. I Ministeri della Pubblica Istruzione e della Funzione Pubblica hanno già annunciato che nella busta paga di gennaio 2018, non ci saranno gli arretrati contrattuali come annunciato nei mesi precedenti.

Quando verranno erogati gli arretrati?

Si prevede che l'erogazione di tali spettanze, potrà essere effettuata a partire dalla busta paga del marzo 2018.

La data dell'operazione resta comunque ancora indefinita, in attesa che governo e sindacati definiscano i punti del rinnovo contrattuale.

Anche per quanto riguarda la quota dell'una tantum che sarà calcolata in base ai mancati rinnovi contrattuali degli scorsi anni, bisognerà attendere nuove delucidazioni da parte del MIUR. Per ora, lo stesso Ministero dell'Istruzione avrebbe reso noto che anche tale spettanza sarà erogata con i cedolini stipendiali.

Il prossimo incontro Miur-Sindacati

L'undici gennaio 2018, è previsto un tavolo di confronto tra Miur e Sindacati che dovrebbe portare a delucidazioni più concrete sui punti cruciali del rinnovo contrattuale, sull'entità effettiva degli aumenti salariali, sulle date di erogazione di arretrati e una tantum. Le questioni sulle quali le Organizazioni Sindacali starebbero maggiormente insistendo, sarebbero: l'assegnazione di aumenti più sostanziosi a coloro che rientrino nelle fasce di reddito più basse, e il trasferimento in busta paga del bonus premiale e del bonus da 500 euro nelle buste paghe del personale docente.

Le date del cedolino 2018 e delle emissioni speciali

Ecco le date del cedolino scuola di gennaio 2018 e delle emissioni speciali:

  • L'erogazione dello stipendio dei lavoratori della scuola, sarà regolarmente effettuata il 23 gennaio prossimo.
  • Per quanto riguarda la visibilità del cedolino, la stessa sarà possibile come solitamente accade, qualche giorno prima rispetto all'erogazione stipendiale.
  • Il 18 di gennaio, secondo quanto annunciato dal MIUR, verranno erogati gli stipendi relativi al personale supplente scolatico, che ancora non abbia ricevuto parte delle dovute spettanze per i periodi lavorativi compresi tra l'aprile ed il dicembre 2017.

Sempre in tale data, saranno effettuati i pagamenti del personale MIUR e del VV.FF.

  • In merito alle emissioni speciali, il 24 gennaio prossimo saranno erogati gli stipendi di tutto il comparto statale.
  • Il 26 gennaio, saranno erogate le spettanze del personale supplente scolastico.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto