Poste Italiane sta selezionando nuovo personale da inserire presso i suoi uffici diffusi su tutto il territorio nazionale: in particolare, la ricerca è concentrata verso nuove risorse da impiegare come postini e figure di front end. Per partecipare alla selezione è sufficiente il diploma di scuola superiore.

Le domande dovranno essere inviate attraverso il form appositamente predisposto sul sito web di Poste Italiane, nella sezione recruiting: coloro che sono interessati a proporre la propria candidatura sono invitati caldamente a consultare la pagina che riporta tali Offerte di lavoro; gli annunci in questione non presentano una data di scadenza e il form per la presentazione delle domande risulta, a oggi, regolarmente attivo.

Le modalità di selezione di Poste Italiane

L'obiettivo principale di Poste Italiane è quello di assecondare le naturali inclinazioni di ciascuno dal punto di vista lavorativo, al fine di sfruttarne al meglio le potenzialità: a tal proposito, l'azienda propone specifici interventi articolati che accompagnano ciascun impiegato nella propria crescita professionale, tenendo conto delle esigenze aziendali.

Periodicamente, infatti, la società porta avanti programmi di scouting che permettono di conoscere peculiarità e competenze di chi vi partecipa, in modo da poter sviluppare percorsi di crescita personalizzati.

Come già anticipato, un altro modo per creare un primo contatto con Poste Italiane è quello di inviare una domanda attraverso il sito web, utilizzando i form per le candidature: se il candidato dovesse risultare in linea con il profilo ricercato, verrà ricontattato dalle risorse umane ed invitato a sottoporsi ad un test attitudinale al quale seguirà, eventualmente, un colloquio in azienda.

Requisiti per portalettere e sportellisti

Negli uffici postali di tutte le regioni d'Italia ci sono delle posizioni aperte per il profilo di portalettere. Per partecipare non sono richieste particolari competenze tecniche e professionali, ma è sufficiente il possesso della patente di guida e del diploma superiore conseguito con punteggio di almeno settanta su cento.

Per la provincia di Bolzano, invece, si selezionando figure di front end: anche in questo caso, per la partecipazione alla selezione sono necessari solo il diploma e il patentino di bilinguismo, la cui copia dovrà essere allegata anche alla domanda di partecipazione, insieme alla copia dell'attestato di appartenenza linguistica.

In entrambi i casi, i candidati selezionati saranno assunti con un contratto di lavoro a tempo determinato, la cui durata sarà variabile, a seconda delle esigenze aziendali.

Segui la pagina Offerte Di Lavoro
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!