Arrivano novità interessanti da una delle vetture più attese del 2016. Ci riferiamo al nuovo Suv Maserati Levante,beccato quest'oggi nella usa versione definitiva, anche se adeguatamente camuffata, in pista al Nurburgring. Il nuovo veicolo targato Maserati, si trova in Germania in questi giorni per effettuare gli ultimi test su pista, prima dell'inizio della sua produzione. Produzione che avverrà presso gli stabilimenti FIAT Chrysler Automobiles di Mirafiori a partire dai prossimi mesi. La sua presentazione ufficiale dovrebbe svolgersi in gennaio in Svizzera, nel corso del prossimo Salone dell'automobile diGinevra.

Il nuovo Suv rilancerà le ambizioni di Maserati?

Le foto spia hanno subito fatto il giro del web, attirando le attenzioni di addetti ai lavori e anche dei numerosi appassionati e fan della storica casa automobilistica italiana del Tridente. Si tratta infatti una delle vetture più attese del prossimo anno automobilistico. L'automobile che dovrebbe far fare il definitivo salto di qualità a Maserati, dopo anni difficili, rilanciandola in grande stile nel segmento più elevato e lussuoso dei Suv. Il nuovo veicolo del noto brand italiano è stato realizzato sulla medesima piattaforma modulare di altre due recenti auto di Maserati: Quattroporte e Ghibli. Con queste due vetture il nuovo Suv avrà molto in comune, anche per quello che concerne motorizzazioni e trasmissioni.

Ci sarà anche versione GTS?

Sul web intanto si moltiplicano le indiscrezioni sul nuovo veicolo. L'ultima in ordine cronologica è quella che vorrebbe anche una versione 'GTS' per il nuovo Suv Maserati Levante. Si tratterebbe di una novità molto gradita in particolar modo agli amanti della guida sportiva.

Infatti, se fosse confermata questa versione, molto probabilmente monterebbe un motore di derivazione Ferrari, che garantirebbe prestazioni davvero altisonanti. Non resta dunque che attendere le prossime settimane quando certamente da Maserati giungeranno nuove informazioni su quella che da molti viene definita come l'auto della svolta definitiva.

Segui la nostra pagina Facebook!