Chiunque abbia visto la puntata di Un posto al sole, andata in onda giovedì 16 gennaio, si sarà sicuramente commosso nel rivedere alcune scene relative al drammatico passato di Filippo Sartori. Probabilmente non tutti sapranno che quest'ultimo in passato ha perso un figlio, avuto dalla sua prima moglie Carmen Catalano interpretata dall'indimenticabile Serena Rossi. Nel rivedere la scena di ieri, molti fan hanno avuto un sussulto e ancora c'è chi spera di rivedere in vita Valerio Sartori che ad oggi dovrebbe essere un giovane uomo.

Di seguito un accurato approfondimento relativo alla vicenda di Filippo e suo figlio.

La morte di Valerio

Nella puntata di Un posto al sole di giovedì 16 gennaio, si è potuto osservare Filippo (Michelangelo Tommaso) tormentato dai suoi demoni. L'uomo non ha mai superato la morte di suo figlio e la lontananza di Serena (Miriam Candurro) e Irene (Greta Putaturo) ha ridestato in lui questo devastante ricordo. Filippo ha rivissuto quegli orribili momenti in un incubo e ad un certo punto ha sostituito l'immagine di Valerio con quella di sua figlia.

L'uomo ha quindi riversato tutte le sue angosce passate in una paura attuale e concreta, quella di poter perdere per sempre anche la piccola Irene.

Un ritorno impossibile

Nel rivedere questo frammento qualche fan ha ipotizzato un ritorno di Valerio Sartori come colpo di scena, ma ciò è assolutamente impossibile. Il personaggio è morto e anche se non è mai stato mostrato il suo corpo privo di vita, la sua dipartita risulta essere un evento accertato.

Un colpo di scena in stile Dallas degli anni 80 è assolutamente da scartare, gli spettatori di oggi non sono ingenui come potevano esserlo diversi anni fa, e quella vicenda può dichiararsi chiusa a tutti gli effetti.

L'ultimo saluto

Una risposta alla domanda se Valerio fosse vivo o meno fu data in uno degli episodi più intensi mai trasmessi dalla soap. Nell'episodio speciale, andato in onda per la puntata 3000 di Un posto al sole Filippo, in quel momento in fin di vita, fece un lungo sogno dove dava l'addio a suo figlio oramai adolescente.

In una metafora della lotta tra la vita e la morte, l'uomo dovette scegliere se seguire Valerio o continuare a vivere. Alla fine Filippo, sotto invito dello stesso ragazzo, scelse di vivere restando assieme alla sua famiglia, mentre il figlio si incamminava verso un cancello, chiara simbologia dell'aldilà. Seppur vissuto in modo onirico, quell'evento, andato in onda ben dieci anni fa, segnò la chiusura di questa tormentata vicenda e, per quanto il sogno di Filippo l'abbia riportata alla mente degli spettatori, tale storyline non verrà più riaperta.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Un Posto Al Sole
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!