L'episodio di Un posto al sole, andato in onda mercoledì 11 novembre, ha suscitato molte polemiche tra i fan a causa della particolarità della tematica trattata. A generare il dibattito è stata la storyline che ha visto Giulia offrire aiuto e supporto a una famiglia di etnia rom. Non a caso, tutto è avvenuto pochi giorni dopo una delle puntate più sconvolgenti della stagione che ha mostrato l'aggressione a Silvia. Leggendo i commenti sui social si può notare come ci sia stata una spaccatura tra gli spettatori. Inoltre, in molti casi, le discussioni hanno abbandonato il rassicurante campo della soap per scendere in quello molto più ardito della politica.

La contrapposizione tra Giulia e Silvia riguardo la famiglia Dimitru ha diviso i fan che si sono così scagliati, a secondo del loro pensiero, contro le diverse parti politiche. A seguire un'analisi di quanto accaduto e un approfondimento su alcuni dei commenti degli spettatori di Un posto al sole.

Un posto al sole e la comunità Rom

Gli sceneggiatori di Un posto al sole sono riusciti nuovamente a trattare una tematica sociale senza banalizzarla e senza dare facili risposte. Per quanto Upas lanci messaggi di forte apertura mentale, ultimamente ha preferito abbandonare la strada del politically correct, per lasciare allo spettatore libertà d'opinione. In questa particolare storyline sono state presentate due vicende totalmente diverse, ma che hanno visto in primo piano la comunità Rom.

Da una parte la vicenda dell'aggressione di Silvia da parte di due persone della comunità, dall'altra una famiglia, della stessa etnia, che viene attaccata a causa dei pregiudizi. Lo scopo era indubbiamente quello di creare un dibattito e in questo gli sceneggiatori sono riusciti appieno, intercettando il pensiero delle persone.

È stato davvero interessante vedere la contrapposizione tra Giulia (Marina Tagliaferri) armata d'ideali e buoni sentimenti e Silvia (Luisa Amatucci) arrabbiata per la violenza subita.

Lo spettro della politica

La puntata di Un posto al sole dell'11 novembre è riuscita a essere specchio della contrapposizione politica attuale.

Risulta ingeneroso dire che gli sceneggiatori abbiano voluto prendere una posizione netta anzi, mai come in questo caso, dando voce a due personaggi molto amati, si sono mostrati super partes. Ovviamente hanno voluto porre l'accento sulle controversie di un argomento così delicato. Dopo questa premessa risulterà sicuramente interessante leggere alcuni dei commenti dei fan più indispettiti verso la puntata.

I commenti degli utenti

Tra i vari commenti sulla puntata dell'11 novembre c'è chi ha affermato: "Stasera il buonismo si sprecava". C'è chi invece, non ha gradito la scelta della sceneggiatura: "Non mi è piaciuta proprio questa scelta degli autori di fare un sermone sui rom e sul razzismo. Una soap deve intrattenere il pubblico e non essere di parte".

Ovviamente non sono mancati i commenti sui protagonisti, tra questi un fan se la prende con Giulia: "Giulia, non la sopporto sempre a difendere i delinquenti" e un altro chiosa su Raffaele con questa "colorita" affermazione: "E dopo la retorica del ca... di Raffaele ho cambiato canale".

Va detto che molti commenti sono positivi, soprattutto per la delicatezza e il coraggio dei temi trattati. Inoltre la puntata ha registrato ascolti da record con 1.910.000 spettatori e il 6.9% di share, segno che Un posto al sole, a prescindere dalle polemiche, piace sempre ai suoi spettatori.

Segui la pagina Un Posto Al Sole
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!