L’attentato del 13 novembre a Parigi ha sconvolto il mondo internazionale mentre la scena politica italiana continua ad essere travolta dallo scandalo di Mafia Capitale e dalla grave crisi economica, e l’analisi dei dati degli ultimi sondaggi hanno rivelato la tendenza della crescita dei consensi elettorali verso il M5S di Beppe Grillo, in merito l’Istituto di sondaggi Tecnè ha mostrato il Pd al 30,5% e il M5S al 28,5%, a soli due punti di distanza.

Tecnè: al ballottaggio il M5S al 50,5%

Il sondaggio ha mostrato anche la Lega Nord e Noi con Salvini al 15%, mentre dopo la mobilitazione del Centro Destra a Bologna e la discesa in campo di Silvio Berlusconi, Forza Italiain crescita al 12,5%, Fratelli d’Italia al 4,5%, ottimo inizio anche per la Nuova Sinistra Italiana al 4,5%, e perSel al 3%, mentre Area Popolare-Ncd e Udc, sono scesi sotto il 3%; Astenuti/ Incerti al 63%.

Dunque se il listone di Cdx arrivasse al ballottaggio si attesterebbe al 31,5% e sarebbe sconfitto dal listone delCsxdato al 33,5%, mentre il Movimento 5 Stellearriverebbe al terzo posto al 29%, tuttavia secondo i dati statistici del sondaggio Tecnè, in un ipotetico ballottaggio con la legge dell’Italicum tra il Pd e i pentastellati, il M5S trionferebbe al 50,5% contro il Pd al 49%.

Sondaggio Ipsos: Csx trionfa al 37%

Tuttavia nonostante le varie ipotesi di ballottaggio tra i listoni di Cdx e Csx e il M5S, il sondaggio Ipsos realizzato per il Corriere della Sera il 15 novembre 2015, ha rivelato che se si andasse a votare oggi con la legge dell’Italicum, il Csx trionferebbe con largo consenso elettorale al 37%, a seguire il Cdx al 29,6%, e il M5S al 28,5, l’istituto di sondaggistica ha anche mostrato il calo del Pd che si attesta al 32,9%, e la crescita irrefrenabile del M5S che si attesta al 28, 5%.

Sondaggio Emg: crolla Area Popolare

Nonostante la discesa in campo a Bologna del Cdx, i dati hanno mostrato la stagnazione dei consensi per La Lega Nord al 13,5%, Fratelli d’Italia al 4,4%, Forza Italia al 11,7%; invece cresce Sel al 4,1%, e Ncd-Udc rimane stabile al 3,3%; i dati sono confermati anche dal sondaggio Emg realizzato per TgLa7, che ha mostrato il Pd al 32,5%, il M5S al 27,1%, Lega Nord al 14,3%, FI 11,6%, FdI al 4,6%, Sel al 3%, Altra Sinistra al 2,9%, e il crollo del Ncd e Udc al 2,2%.

Se volete rimanere aggiornati sui Sondaggi politici v’invitiamo a cliccare su “Segui” sotto il titolo dell’articolo.

Segui la pagina M5S
Segui
Segui la pagina Sondaggi Politici
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!