Roma si appresta ad ospitare la 18ª edizione della fiera del fumetto. Il festival internazionale del comics, dell’animazione e dei games sarà di scena nella Capitale ad inizio di ottobre. Si tratterà del secondo appuntamento annuale dopo quello che si è svolto lo scorso mese di aprile. Come sempre saranno tante le novità in serbo per i visitatori appassionati di questo mondo, nonché gli Eventi, gli incontri, gli spettacoli ed altro ancora. L’ultima edizione ha visto giungere al Romics quasi 200 mila visitatori, chissà che stavolta non si vada oltre. La rassegna internazionale si svolgerà presso la Fiera di Roma dall’1 al 4 ottobre 2015, di seguito ecco le informazioni utili per chi desidera andarci.

Romics 2015: novità e info per i visitatori

La grande manifestazione di scena a Roma che tratta fumetto, animazione, giochi e l’entertainment in generale, ci regalerà tantissime sorprese. In anteprima verrà presentata la serie Astorina DK, con Diabolik che sarà uno dei grandi protagonisti di questa diciottesima edizione, assieme a Mario Gomboli (Romics d’Oro) e Bruno Bozzetto (Romics d’Oro). Non mancheranno le gare di cosplay, così come i concorsi che vengono dedicati alla creatività nel fumetto e nella musica, ovvero Romics Talent Contest e Romics Song Contest. Sergio Bonelli, celebre fumettista italiano, presenterà la nuova ed attesissima serie intitolata ‘Morgan Lost’, mentre tra gli altri special guest avremo Christian De Vita, che in carriera ha avuto modo di collaborare persino con registi del calibro di Tim Burton e Wes Anderson.

I migliori video del giorno

In collaborazione con le Poste Italiane sarà lanciato uno speciale francobollo, mentre in occasione dei festeggiamenti per il 30° anniversario di ‘Ritorno al Futuro’ ci saranno diversi appuntamenti da non perdere. Gli organizzatori, inoltre, hanno annunciato l’apertura di nuove aree per l’accoglienza di un pubblico ancor più ampio.

In attesa che si aprano i cancelli del Romics 2015, diamo un’occhiata a quelle che sono le informazioni relative a costo dei biglietti per l’entrata e orari d’apertura. Il festival del fumetto di Roma sarà aperto dalle ore 10.00 alle ore 20.00, con la biglietteria che chiuderà un’ora prima. Il biglietto d’ingresso verrà a costare 8 euro per le giornate di giovedì e venerdì, mentre nel weekend (sabato e domenica) bisognerà sborsare 10 euro. Il tagliando giornaliero per i cosplay avrà un costo di 5 euro. La tariffa ridotta, che riguarderà over 70, bambini di età inferiore a 12 anni e militari, sarà di 7 euro, mentre disabili e bambini di età inferiore a 5 anni entreranno gratis. A disposizione di tutti ci saranno anche gli abbonamenti. Quello per 2 giorni (sabato e domenica) costerà 15 euro, mentre quello per 3 giorni (venerdì, sabato e domenica) avrà un prezzo di 20 euro. L’abbonamento per 4 giorni richiederà una spesa di 22 euro. Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che le prossime edizioni saranno nel 2016, la prima dal 17 al 10 aprile e la seconda dal 29 settembre al 2 ottobre.