L’Inter, grazie al successo contro il Borussia Mönchengladbach, mantiene ancora vive le chance di qualificazione agli ottavi di finale della Champions League. I nerazzurri occupano ancora l’ultimo posto in classifica nel Gruppo B, ma sono ancora in lotta per il passaggio della fase a gironi. La situazione vede l’Inter con 5 punti, preceduta da Real Madrid e Shakhtar Donetsk con 7 punti. In testa c’è il Borussia Mönchengladbach con 8 punti. Tutte possono ancora qualificarsi, così come tutte possono essere eliminate.

I nerazzurri hanno un unico risultato a disposizione, ovvero la vittoria nella 6ª giornata.

Ai ragazzi di Antonio Conte, però, non basterà vincere contro lo Shakhtar Donetsk mercoledì 9 dicembre 2020, ma dovrà sperare che nell’altra sfida del Gruppo B non si verifichi un pareggio. Con una vittoria dei tedeschi o degli spagnoli, l’Inter otterrebbe il secondo posto in classifica. Il fischio d’inizio della partita sarà fissato alle ore 21:00. Si giocherà a San Siro, con match trasmesso in diretta tv su Sky. Non sarà possibile guardare la sfida in chiaro su Canale 5, perché Mediaset proporrà Barcellona-Juventus. In attesa di scoprire i verdetti della fase a gironi, andiamo a vedere cosa è accaduto nelle precedenti sfide tra nerazzurri e ucraini.

Ucraini mai vittoriosi contro l'Inter in Italia

L’Inter ha ospitato lo Shakhtar Donetsk una sola volta nelle competizioni europee.

Nella stagione 2005/06 ci fu un doppio confronto al terzo turno di qualificazione alla Champions League. Il match di ritorno disputato a San Siro terminò 1-1. In virtù della vittoria ottenuta in trasferta, i nerazzurri approdarono alla fase a gironi. Nel corso di quella stagione, la squadra allenata quell’anno da Roberto Mancini terminò l’avventura europea ai quarti di finale, venendo eliminata dal Villarreal.

Non si registrano altri precedenti casalinghi tra Inter e Shakhtar Donetsk, anche se le due squadre si sono affrontate complessivamente 4 volte, con un bilancio positivo per i nerazzurri: due vittorie e due pareggi. Per quanto riguarda l’aspetto realizzativo, abbiamo otto goal messi a segno dai nerazzurri e appena un goal incassato. Nella partita di andata contro i ragazzi di Luís Castro, l’Inter pareggiò 0-0 in Ucraina.

È positivo anche il bilancio con le altre squadre ucraine in casa. I nerazzurri hanno affrontato due volte la Dinamo Kiev, ottenendo una vittoria nella fase a gironi della stagione 2003/04 per 2-1 e un pareggio nella fase a gironi della stagione 2009/10 per 2-2. L’Inter concluse quell’edizione con la vittoria in finale contro il Bayern Monaco. C’è poi l’unico confronto diretto a San Siro contro il Dnipro Dnipropetrovsk, terminato 2-1 nella fase a gironi dell’Europa League nella stagione 2014/15. Insomma, l’Inter non ha mai perso tra le mura amiche contro squadre dell’Ucraina. Lo Shakhtar Donetsk, invece, nonostante non sia mai riuscito a vincere contro i nerazzurri, ha vinto in passato contro Roma e Atalanta. Il suo bilancio in trasferta è di due vittorie, due pareggi e nove sconfitte.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!