Grey's Anatomy è realmente accurata in campo medico? Dopo ben 14 stagioni della serie sulla medicina più amata dal pubblico, alcuni dubbi vengono sollevati da una ricerca pubblicata su Trauma Surgery & Acute Care Open. Le loro "accuse" non si basano solo sull'affascinante aspetto dei medici del "Grey Sloan Hospital", ma bensì sulle loro capacità. Com'è possibile che questi medici riescano a diagnosticare e guarire una serie infinita di patologie con una rapidità mai vista prima e anche su pazienti con lesioni estremamente gravi?

Per poter sostenere le loro "cause" questi studiosi hanno analizzato, studiato e confrontati numerosi casi, 290, di pazienti immaginari apparsi nella serie nel corso delle prime 12 stagioni.

Il risultato della ricerca è stato riportato in termini di percentuale dimostrando che il tasso della mortalità, all'interno della serie, è circa tre volte più alto di quello reale e che la maggior parte delle emergenze di pronto soccorso è passato direttamente in sala operatoria, mentre nella realtà solo 1 su 4 riesce.

La serie mostra inoltre una serie di casi in cui la ripresa in seguito a un grave trauma è nettamente più rapida di quanto in realtà sia, infatti soltanto pochissimi pazienti sono stati trasferiti in reparti di assistenza a lungo termine e quasi nessuno ha passato più di una settimana in ospedale.

Quali sono gli effetti di queste imprecisioni?

I ricercatori ci rendono noto il fatto che i "medical drama" tendono potenzialmente a basarsi su casi di malattie piuttosto rare e improbabili, incidenti improbabili e quasi comici, lesioni esagerate e fantastiche.

Il problema risiede nel fatto che gli spettatori non fanno caso alla poca realisticità della serie e finiscono con il farsi influenzare da questa, creandosi false aspettative sulla sanità che spesso finiscono con il creare un basso livello di soddisfazione nei pazienti illusi di poter essere trattati con la stessa efficacia e rapidità che avevano visto in televisione.

Ovviamente questo ragionamento si applica a tutte le serie televisive che si occupano di questo argomento piuttosto delicato come Dr.House, E.R, etc.. Ciò non ci impedisce però di continuare a seguirle facendoci trasportare dalle dinamiche e le avventure dei personaggi perché in fondo ciò che caratterizza una serie come Grey's Anatomy, sono i protagonisti, i loro drammi e le loro storie che ci intrigano a tal punto da non chiedeci quanto possa essere di per sé accurata la serie.

Segui la pagina Grey's Anatomy
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!