Ecco una carrellata di piloti, scuderie del mondiale di Formula 1 2013

Infinity Red Bull Racing

1 Sebastian Vettel2 Mark Webber

Valutazione: ***** Per tre anni di fila si sono messi dietro tuttied hanno stravinto i mondiali piloti e costruttori: sono ancora la squadra dabattere. Oltre ad avere una macchina stratosferica, il team austriaco puòancora una volta contare su Sebastian Vettel, erede naturale di MichaelSchumacher, e Mark Webber, seconda guida di lusso.

L'unico fattore che potrebbeavvantaggiare gli avversari è la mancanza di nuovi stimoli ed una sindrome da"pancia piena" dopo i bottini delle ultime stagioni.

Scuderia Ferrari

3 Fernando Alonso 4 Felipe Massa

Valutazione: **** Questo può e deve essere l'anno della"Rossa": Alonso rimane il miglior pilota del circus, la nuovamacchina sembra essere vicina alle avversarie (aerodinamica completamenterivista con sviluppo nella galleria del vento di Colonia).

Ultima chance perFelipe Massa: il brasiliano sarà chiamato a dimostrare finalmente le suequalità per tutte le 19 gare della stagione. Lo squalo di Oviedo è unagaranzia, potrebbe pesare ancora una volta sulla scuderia di Maranello l'eccessivapressione proveniente dall'ambiente esterno.

Vodafone McLaren Mercedes

5 Jenson Button 6 Sergio Perez

Valutazione:*** La McLaren è una delle grandi incognite dellastagione: la partenza di Hamilton è pesante, pesantissima, Button (miracoloBrawn Gp escluso) ha dimostrato in carriera di non essere un leader da topteam, Perez ha fatto vedere cose da fenomeno ma anche black out preoccupanti.Conterà la macchina (che si è nascosta nei test invernali) e l'entusiasmo cheporterà il talento messicano ma complessivamente sembra essere un passoindietro rispetto ai soliti avversari.

Lotus

7 Kimi Raikkonen 8 Romain Grosjean

Valutazione: **** Macchina in grande crescita, Raikkonen statornando sui suoi migliori livelli, Grosjean, nonostante i disastri dellascorsa stagione, rimane un pilota veloce: gli ingredienti ci sono tutti, puòessere l'anno della Lotus. Lottare per il titolo potrebbe essere ancoraprematuro ma c'è da scommettere che vedremo la scuderia inglese spesso sulpodio.

Mercedes GP

9 Nico Rosberg 10Lewis Hamilton

Valutazione: **** Attenzione a questa Mercedes: l'arrivo di unocome Hamilton farebbe fare il salto di qualità anche all'ultimo dei team,Rosberg è un signor pilota, la scuderia sta lavorando su questa monoposto giàda metà del 2012 e sembra sui livelli dei top team. Finita l'era Schumacher,per il team tedesco si attende una svolta radicale: nei test a Barcellona sisono già visti a tratti cronometraggi super.

Sauber

11 Nico Hulkenberg 12 Esteban Gutierrez

Valutazione: *** La macchina sembra essere ancora buona: dopo averfatto sognare i tifosi nella scorsa stagione con i numeri di Sergio Perez, lascuderia svizzera vuole confermarsi puntando sul buon Hulkenberg e sul rookieGutierrez, entrambi all'esordio su questa monoposto. I primi gran premi sarannodi ambientamento, poi la monoposto potrà rimanere con continuità nelle prime 10posizioni.

Force India

14 Paul Di Resta 15 Adrian Sutil

Valutazione: ** Durante la scorsa stagione Di Resta ha attiratol'attenzione di top team come Mc Laren e Ferrari, il pianista Sutil hadimostrato in carriera di essere un pilota affidabile. Desta qualchepreoccupazione la crisi finanziaria riguardante la compagnia aerea Kingfisherdi Vijay Mallya, proprietario del team, che potrebbe ridurre la disponibilitàeconomica della scuderia indiana.

Williams

16 Pastor Maldonado 17 Valtteri Bottas

Valutazione: ** Maldonado è un buon pilota ma deve capire checorrere in Formula 1 è diverso da una gara di autoscontri, Bottas èun'incognita così come la monoposto: servirà qualche gran premio per capire laconsistenza di questa scuderia.

Toro Rosso

18 Jean Eric Vergne 19 Daniel Ricciardo

Valutazione:*** La Toro Rosso può sempre contare sulle indicazionidella "cugina" Red Bull, Vergne e Ricciardo hanno un anno in più diesperienza in Formula1 e in questo team. La scuderia con sede a Faenza puòinserirsi costantemente nella zona punti.

Caterham F1 Team

20 Charles Pic 21Giedo Van Der Garde

Valutazione: * Difficile prevedere grandi miglioramenti per lascuderia di Tony Fernandes, Van Der Garde è tutto da scoprire

Marussia F1 team

22 Jules Bianchi 23 Max Chilton

Valutazione: * Si sente parlare benissimo diBianchi, la scuderia ha sviluppato un programma in collaborazione con Mc Laren.Tuttavia il team inglese lotterà ancora per sopravvivere tra le ultimeposizioni. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto