Si avvicina il nuovo pay per view della WWE, stiamo parlando di Payback 2016, lo show che avrà luogo il primo maggio all'Allstate Arena di Rosemont in Illinois. Annunciate le prime sfide, card match di questo atteso evento che segue i fasti di Wrestlemania 32. Si tratta naturalmente di uno show in tono minore, ma a giudicare dalla sfida principale la federazione potrebbe aver colto la mossa vincente per renderla memorabile.

Payback 2016: un main event a sorpresa

Roman Reigns, attuale campione del mondo grazie alla vittoria contro Triple H a Wrestlemania 32, difenderò il suo titolo contro AJ Styles, da poco approdato alla corte di McMahon in WWE. Si tratta di una scelta sicuramente originale, dato che al momento AJ non potrebbe vantare un grandissimo curriculum in federazione, visto il poco tempo. Dobbiamo però ammettere che ha sempre ben figurato, a partire dalla Royal Rumble che lo vide arrivare quasi fino in fondo nonostante l'entrata grossomodo immediata.

Per quanto riguarda le storyline, al momento ha solo avuto una lunga faida con Jericho, ma la scelta degli autori è estremamente sensata e possiamo dire davvero vincente. Si tratta infatti di un star tra le più amate nel panorama attuale della WWE, naturalmente AJ Styles ha già una lunga carriera alle spalle in altre federazioni e gli amanti del wrestling lo seguono e lo apprezzano da tantissimo, scommettiamo infatti che tutti sognano la sua vittoria contro uno dei face più più odiati di sempre.

Il main event di Payback 2016 è dunque un match davvero interessante, due “buoni” a confronto, da un lato però c'è Roman Reigns, odiato e fischiato quasi senza precedenti, dall'altra un outsider tra i più amati ed osannati del momento. Quest'ultimo ha ottenuto questo importante scenario grazie alla vittoria nel fatal 4 way di Raw del 4 aprile. L'altro match già annunciato invece è quello per un altri prestigioso titolo, la cintura intercontinentale che di recente è passata di mano.

Dopo la vittoria di Zayn a Wrestlemania 32, il neo campione si è dovuto inchinare a The Miz che quindi ora detiene il titolo. A sfidarlo ci sarà un wrestler che da poco è rientrato dopo un brutto infortunio, si tratta di Cesaro, altro grande beniamino del pubblico. Lo svizzero è sicuramente favorito per la sfida, ma scommettiamo che l'astuto campione escogiterà qualche scorrettezza delle sue per cercare in tutti i modi di mantenere il titolo.

Per rimanere aggiornati sulle prossime news vi invitiamo a cliccare il tasto Segui in alto a sinistra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto