L'abbonamento del #Canone Rai 2017 sarà, ancora una volta, una delle tasse 'meno gradite' dai cittadini italiani. Abbiamo visto lo scorso anno la novità derivante dall'addebito nella bolletta elettrica dell'abitazione di residenza ma anche per quest'anno sono in serbo delle importanti variazioni per il pagamento del tributo. Vediamo in dettaglio di che cosa si tratta.

Pagamento Canone Rai 2017: ecco le novità per quest'anno

Diciamo subito che, anche quest'anno, il pagamento avverrà tramite la bolletta della luce ma contrariamente al 2016 l'importo dovrà essere pagato in dieci rate da 9 euro ciascuna. Avrete, dunque, già capito che l'importo è diminuito rispetto allo scorso anno, essendo di 90 euro in totale.

Si precisa che la tassa va pagata da tutti coloro che detengono nella loro abitazione un apparecchio TV. Tuttavia, vi sono alcune casistiche per le quali il contribuente non è tenuto al versamento dell'imposta come ad esempio nel caso di una persona anziana, con età superiore ai 75 anni, che non convive con un'altra persona che non sia il proprio coniuge e che non percepisca un reddito superiore a 6.713 euro.

La riscossione dell'abbonamento dovrà essere addebitata dall'azienda elettrica solamente una volta: quindi, nel caso in cui, al medesimo codice fiscale si riconducessero più forniture elettriche, non si potrà procedere a più addebiti.

Pagamento abbonamento canone Rai 2017: le informazioni sulla Circolare 45/E dell'Agenzia delle Entrate

Nel caso in cui un contribuente attivasse per la prima volta un'utenza elettrica nell'anno 2017 ma non possedesse, comunque, un apparecchio televisivo, si dovrà procedere alla compilazione della dichiarazione sostitutiva.

I migliori video del giorno

Il modello si potrà scaricare dai siti Web della Rai Radiotelevisione Italiana e dell'Agenzia delle Entrate e dovrà essere inoltrata tramite un'applicazione Web disponibile sul sito delle Entrate, entro un mese dalla data di attivazione del servizio elettrico.

Per altre informazioni e per chiarire eventuali dubbi, si può consultare la circolare N. 45/E dell'Agenzia delle Entrate, all'interno della quale è descritta la normativa riguardante il pagamento del Canone Rai 2017. #bolletta luce #tasse