Il fenomeno si presenta con numeri davvero devastanti perché Favij, un ragazzo di soli 20 anni, grazie al successo dei video su Youtube, è riuscito con i suoi numeri a fare impallidire i programmi televisivi di prima serata e a superare alcune celebri popostar. Questo successo mediatico ha spinto la Panini a dedicargli un album di figurine che anticipa, addirittura, un film ispirato al fenomenale youtuber.

Pubblicità
Pubblicità

Favij dai video di Youtube all’album di figurine, un successo incredibile

Lorenzo Ostuni, torinese che compirà 20 anni il prossimo 7 aprile è il fenomeno italiano di Youtube, dove, con 1.622.200 iscritti sul suo canale e circa 1700000 visualizzazioni giornaliere è diventato Favij, idolo indiscusso di tutti i ragazzi appassionati di videogame. La sua crescente popolarità ha spinto la Panini a dedicargli un album di figurine diviso in varie sezioni che accolgono 152 sticker, 14 sticker speciali metallizzate e 11 sticker per un poster.

Pubblicità

Ma non finisce qui, infatti, sullo stile del celebre Willy Wonka, tra le 50 card collezionabili previste, ci saranno rarissimi esemplari che consentiranno a 10 fortunati di trascorrere una giornata con Favij. L’album è una sorta di diario dei ricordi della Webstar che in 32 pagine raccoglie momenti dell’infanzia e tutte le più curiose immagini tratte dal canale Favij tv a partire dal 2012, compresi disegni e creazioni.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Offerte Di Lavoro Videogiochi

Favij in arrivo il film “Game Therapy” ad ottobre nei cinema

A completare il magic moment di Favij arriva la produzione italo americana del film Game Therapy, che arriverà ad ottobre nelle sale italiane e vedrà Lorenzo Ostuni in un ruolo da coprotagonista, ma non autobiografico. Il suo personaggio, infatti, si chiamerà Francesco e si presenterà come un nerd asociale e appassionato di videogame.

Per Favij arriva una nuova sfida che richiede recitazione vera e professionalità, cose abbastanza diverse rispetto alle abilità mostrate dal ragazzo torinese sul suo canale web, dove con un’attrezzatura da circa 100 euro è riuscito nell’impresa di guadagnare cifre che secondo i rumors, non confermati ufficialmente, potrebbero aggirarsi addirittura sui 200 mila euro annui. Il successo dello youtuber è stato confermato, ultimamente, anche su Facebook, dove i follower hanno già raggiunto le 500 mila unità e rappresentano un campione del pubblico che segue l’attività del giovane fenomeno nel quale troviamo fasce di età che vanno, prevalentemente, dai 13 ai 18 anni.

Pubblicità

In una recente intervista, anche Favij si è dimostrato abbastanza sorpreso del successo che ha avuto il suo personaggio e, smentendo le cifre che riguardano i suoi interessantissimi compensi, si è dichiarato orgoglioso di riuscire con i suoi guadagni ad aiutare la situazione economica della sua famiglia, niente male per un ragazzo di vent’anni…

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto