È finalmente disponibile un importantissimo aggiornamento (0.67.1 per Android e 1.37.1 per iOS) per Pokémon Go, il celebre gioco in realtà aumentata che si appresta a compiere il suo primo anno di vita. Esaminiamo le principali novità di questo update, che si appresta a cambiare radicalmente l'esperienza di gioco del videogame per smartphone.

Aggiornamento Pokémon Go: le Raid Battle

Il focus dell'ultimo update di Pokémon Go è sicuramente incentrato sulle palestre, che hanno subito modifiche tali da costringere la Niantic a renderle indisponibili per qualche giorno.

Nel momento in cui scriviamo, le palestre di tutto il mondo risultano infatti ancora in costruzione, e dovrebbero tornare progressivamente utilizzabili nelle prossime ore, con precedenza ai giocatori di livello più alto. Con l'entrata a regime di queste modifiche, gli utenti potranno cimentarsi con le cosiddette Raid Battle, che saranno individuabili nelle vicinanze attraverso il radar che, fino ad oggi, ha consentito di individuare i mostriciattoli più vicini.

Questo nuovo tipo di battaglia consiste in una funzione di gioco totalmente cooperativa, che spronerà gli allenatori a unire le proprie forze per sconfiggere il Raid Boss, un Pokémon estremamente potente, che sarà assegnato ad ogni palestra. Questa nuova funzionalità sarà accessibile solo tramite l'utilizzo di un Raid Pass, nuovo oggetto che si potrà ottenere gratuitamente una volta al giorno, visitando le palestre o tramite acquisti in app.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Tecnologia Videogiochi

Le Raid Battle permetteranno la cooperazione fino ad un massimo di 20 giocatori e, se portate a termine con successo entro 5 minuti, garantiranno agli allenatori coinvolti di catturare un Pokémon più potente di quello utilizzato nel corso della battaglia.

Sconfiggendo un Raid Boss, i giocatori riceveranno anche altre preziose ricompense, che consistono in 4 nuovi oggetti: le Caramelle Rare, che se utilizzate su un Pokémon permetteranno di guadagnare una caramella specifica del mostriciattolo; le Bacche Golden Razz, che renderanno più semplice trovare in natura uno specifico personaggio, o gli daranno la possibilità di recuperare tutta la sua motivazione (altro concetto nuovo che approfondiremo fra poco); le Macchine Tecniche Fast o Charged, che consentiranno alle creature di apprendere rispettivamente un nuovo attacco di tipo Fast o Charged.

Pokémon Go: tante novità per le palestre e non solo

Le modifiche alle palestre non finiscono qui. Con una rotazione del disco foto su di esse, sarà possibile conquistare nuovi oggetti, azione che attualmente si può compiere nei Poke-Stop. Saranno inoltre disponibili sei slot per i Pokémon difensori che, però, a differenza di quanto accaduto fino ad ora, saranno tutti diversi (niente più accumuli di Blissey o Vaporeon), e saranno affrontati dai conquistatori non in ordine crescente di forza, ma nell'ordine in cui sono stati inseriti nelle palestre.

Come vi abbiamo accennato in precedenza, i Pokémon assegnati alle palestre avranno un misuratore di motivazione, che calerà progressivamente nel tempo, favorendo gli attacchi degli avversari. Le Bacche Golden Razz permetteranno all'allenatore di far guadagnare motivazione alla propria creatura, impedendole un prematuro ritorno all'ovile.

Fra le altre novità di quest'ultimo imponente update di Pokémon Go, ci sono anche le medaglie, che saranno conferite agli allenatori sulla base delle loro attività nelle palestre.

Sono stati inoltre aggiunti un indicatore visivo per riconoscere i Poke-Stop non ancora visitati, e una preziosa funzione di ricerca Pokémon, che permette di cercare rapidamente uno specifico mostriciattolo fra i tanti posseduti dagli allenatori.

Fateci sapere nei commenti che cosa ne pensate di questo aggiornamento di Pokémon Go, e continuate a seguire "Blasting News", per conoscere anche le prossime novità di questo amato gioco.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto