Nell'evento atteso da settimane tenutosi presso lo Steve Jobs Theater, all'interno dell'Apple Park, sono stati presentati ufficialmente cinque prodotti: tre nuovi modelli di iPhone, il nuovo AppleWatch e la nuova Apple TV. L'evento è iniziato alle 10 ora americana mentre qui in Italia erano le 19. Per primo è stato annunciato l'Apple Watch 3, poi a seguire la nuova Apple TV 4K. Andiamo quindi a scoprire quali sono le novità essenziali introdotte in questi due prodotti.

Apple Watch 3

La terza generazione dello smartwatch della Apple possiede una tecnologia cellulare. Questo significa che è possibile effettuare e ricevere chiamate indipendentemente dall'iPhone. Il numero di telefono è lo stesso dell'iPhone associato. I preordini inizieranno il 15 settembre e gli orologi saranno disponibili a partire dalla settimana successiva. Il prezzo è di 329 dollari per la versione non cellulare e di 399 dollari per quella cellulare.

I colori saranno alluminio dorato, argento e space gray. Quello che segue è il video ufficiale:

Grazie alla connessione cellulare della serie 3 del nuovo AppleWatch, sarà possibile ascoltare in streaming la musica scegliendo tra 40 milioni di brani. L'autonomia della batteria è di 18 ore, il sistema operativo è il nuovo Watch OS 4 che si avvarrà anche dell'assistente vocale Siri, il nuovo processore è dual core.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Apple

Secondo quanto dichiarato da Tim Cook, il CEO della Apple, le vendite dell'Apple Watch sono cresciute del 50% nell'ultimo trimestre rispetto all'anno precedente e, attualmente, è l'orologio numero uno al mondo.

Apple TV 4K

La nuova Apple TV sarà in grado di riprodurre video in 4K, o UHD. I video saranno quindi più definiti rispetto a quelli riprodotti in risoluzione Full-HD nei modelli di Apple TV precedenti.

L'Apple TV 4K supporterà anche l'HDR che consente di riprodurre colori più nitidi e un miglior contrasto tra le parti più chiare e più scure di una scena. Il tutto funzionerà grazie all'A10 X Fusion Chip che è lo stesso chip dell'iPad Pro. A fronte di queste migliorie, la Apple ha chiarito che per i film e i programmi televisivi trasmessi in 4K non ci sarà un aumento di prezzo. Anche per l'Apple TV 4K i preordini inizieranno il 15 settembre e la disponibilità partirà dopo una settimana.

Come abbiamo potuto constatare, molti rumor dei giorni scorsi sono stati confermati, togliendo un po' di effetto sorpresa a quest'evento dell'azienda di Cupertino, tenutosi nell'auditorium intitolato al fondatore della Apple Steve Jobs.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto