Il nuovo smartwatch Fossil Gen 5 sarà disponibile a partire dal 5 agosto sul sito ufficiale e nei punti vendita Fossil selezionati in tutto il mondo. Il Gen 5 presenta un sistema operativo Wear Os ed è compatibile con gli smartphone Android, è un prodotto elegante ed estremamente completo con una serie di funzioni legate al sistema operativo.

Design

Il marchio noto per l'elegante design, anche in questo caso risulta essere particolarmente curato: classico e moderno con cassa in acciaio e vetro a filo. I materiali sono di ottima qualità e assemblati con una cassa da 44 millimetri e spessa 12.

Quest’ultima è protetta dal Gorilla Glass, che garantisce impermeabilità fino a tre atmosfere, caratteristica ideale per i frequentatori di piscine o del mare. Infine, il cinturino intercambiabile permette di adattare lo smartwatch a diverse tipologie di outfit.

Hardware

L’hardware è il punto di forza di Fossil Gen 5. Il processore Snapdragon Wear 3100 è accorpato a un 1 GB di RAM e 8 GB di memoria interna. Due valori che consentono di portare con sé documenti o file da consultare senza dover usare lo smartphone. Implementa il GPS veloce e preciso, il microfono e lo speaker per effettuare o ricevere chiamate direttamente sullo smartwatch e l'NFC per i pagamenti contactless. La batteria è da 400 mAh e presenta la modalità di utilizzo “giornaliera” per coprire al massimo un giornata di utilizzo ed “estesa” per una durata maggiore.

Display

Il display è un AMOLED (tecnologia sviluppata da Samsung) circolare da 1,28 pollici, dal peso di 80 grammi e con una risoluzione di 320x320. La luminosità è automatica, ma è comunque possibile regolarla manualmente e permette la lettura anche in condizioni di ampia illuminazione. Il touchscreen risulta essere reattivo e preciso.

Wear Os

Il Fossil Gen 5 è dotato dell’ultima versione di Wear OS 2.9. L’associazione con il telefono avviene attraverso il Bluetooth 4.2 per interagire e tenere aggiornato il wearable. I sensori dello smartwatch permettono di monitorare le diverse attività collegate al fitness e di aggiungere applicazioni per integrare i dati.

Google assicura un gran numero di applicazioni ben gestite dai sensori dello smartwatch, comprese le funzioni cardiache, la saturazione, il sonno, il cardiofrequenzimetro e l'accelerometro. L’integrazione con il telefono permette la gestione delle notifiche e delle chiamate in modo semplice e veloce. L'altoparlante è fondamentale per l’interazione con l’assistente Google e l’ascolto di musica.

Il Fossil Gen 5, solido e dalle numerose funzioni, è in grado di monitorare l'attività fisica e di interagire in modo efficace con il proprio smartphone. Un wearable nuovo e dal prezzo accettabile per le funzionalità che offre.

Segui la pagina Curiosità
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!