Ad autunno inoltrato, ecco la ricetta per due dolci facili da realizzare e soprattutto gustosi: la torta di fichi e il Monte Bianco.

Cominciamo dalla torta di fichi, per la quale occorrono 30 g di fichi secchi, 30 g di farina di mais, 60 g di farina 00, 30 g di burro, mezzo uovo, 30 g di zucchero, 1 cucchiaino di lievito, 1 cucchiaio di latte, 1 cucchiaio di pangrattato. Ed ora vediamo come procedere.

Pubblicità
Pubblicità

Mettere il burro in una terrina, aggiungere lo zucchero e montare bene. Aggiungere al burro il tuorlo continuando a sbattere. Tagliare finemente i fichi. Mettere in una terrina la farina 00, quella di mais e il lievito, e mescolare. Aggiungere i fichi tritati e diluire il composto con il latte. Sbattere a neve l'albume e aggiungerlo all'impasto rimescolando con delicatezza. Imburrare una teglia e rivestirla di pangrattato.

Pubblicità

Versarvi il composto e livellarne la superficie. Mettere la teglia in forno preriscaldato a 170-180 °C per 30-35 minuti. Una volta sfornata, capovolgere la torta in un piatto e, a piacere, ricoprirla con zucchero a velo o crema pasticcera.

La seconda ricetta dell'autunno è il classico Monte Bianco. Gli ingredienti sono: 300 g di castagne, 35 g di zucchero a velo, 35 g di zucchero semolato, un bicchiere colmo di panna, un bicchiere scarso di latte, un terzo di stecca di vaniglia, un pizzico di sale.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Ricette

Iniziare sbucciando le castagne e facendole cuocere 5 minuti, privarle della pellicola rimasta e porle in una casseruola e ricoprirle con il latte. Aggiungere la vaniglia, lo zucchero semolato e il sale. Mettere la casseruola sul fuoco e far bollire per mezz'ora. Una volta cotte, scolare le castagne. Schiacciarle lasciando cadere la purea in un piatto cercando di ottenere un monte. Metterlo in frigorifero fino al momento di servire.

Quando si porta in tavola occorre montare la panna in una terrina, aggiungere con delicatezza lo zucchero a velo. Servire immediatamente.  

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto