Dopo la notizia riguardante un virus marziano che potrebbe uccidere gli esseri umani si ritorna a parlare di Marte. I teorici della cospirazione studiano costantemente le immagini della NASA alla ricerca di una prova certa e inconfutabile che dimostri l'esistenza della vita aliena. Esaminando alcune foto inviate dalla sonda spaziale su Marte, i complottisti sono sicuri di aver individuato un enorme branco di animali di presunta origine aliena e secondo una loro teoria, su Marte potrebbe prosperare la vita simile a quella presente sulla Terra. Ma andiamo a vedere nel dettaglio la notizia.

Pubblicità
Pubblicità

Esiste la vita aliena su Marte?

Secondo alcuni teorici del complotto le immagini della NASA, scattate dall'alto dalle sonde spaziali presenti su Marte, rileverebbero che esiste un florido ecosistema che potrebbe favorire la vita sul Pianeta Rosso. Il teorico della cospirazione, Neal Evans, ha affermato che questa è la prova che sul Pianeta Rosso c'è vita insieme a un intero ambiente, lussureggiante e rigoglioso, in grado di sostenerli.

Pubblicità

Evans ha caricato il video originale sul suo canale YouTube Disclose Screen, che è subito diventato virale con migliaia di visualizzazioni. Il video della NASA mostra un ammasso di oggetti sulla superficie del pianeta che si estende per parecchie miglia. Secondo il copsirazionista, un'altra parte della superficie, che si vede sempre nel video, sarebbe una zona di alimentazione per gli "animali alieni".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Scienza UFO

Neal Evans ha studiato per ore la sezione della mappa presente nella foto e l'ha confrontata con alcuni luoghi della Terra e secondo lui la zona sembrerebbe corrispondere a quella vicino al polo nord.

Esiste un florido ecosistema alieno su Marte?

Il cospirazionista ha dichiarato che, anche se le immagini sono tutte a bassa risoluzione, si possono distinguere chiaramente, in quella zona di Marte, linee d'acqua chiare e laghi.

E'anche presente una folta vegetazione o qualche tipo di forma di vita che sembra dipendere dalla fonte d'acqua. Neal Evans ha studiato il Pianeta Rosso e la sua storia per anni ed è convinto che la NASA non divulghi la verità, in quanto questo pianeta racchiude tanti segreti. La NASA, invece, ha dichiarato che su Marte non c'è vita e le immagini scattate dai rover mostrano solo un paesaggio arido e sterile.

Pubblicità

Miliardi di anni fa le tempeste solari hanno privato il Pianeta Rosso della sua atmosfera, per questo è impossibile che esistano oceani o che sia presente qualsiasi forma di vita. Ci sono tracce di acque, sia superficiali che sotterranee e per potrebbere essere presenti delle forme di vita più semplici, ma finora non è stato trovato ancora nulla. Secondo gli scettici, è solo pareidolia, un fenomeno in cui il cervello si accorge di vedere in alcuni oggetti delle forme familiari.

Pubblicità

Probabilmente gli oggetti visti nella clip sono solo delle caratteristiche geologiche della superficie marziana. Questa però non è l'unica notizia che riguarda gli alieni che è balzata agli onori della cronaca questa settimana, poiché degli UFO sono stati avvistati dalla ISS. Come sempre sta alla singola persona in cosa credere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto