Dopo il grande successo della prima serie della fiction, arrivano le anticipazioni della seconda puntata della seconda stagione della fiction tanto amata e seguita dai telespettatori di canale 5. Ambientata nella terra del vino e delle forti passioni, due famiglie locali imprenditrici nel settore vinicolo si odiano e si fanno guerra da sempre, Le Tre Rose di Eva 2.

Le nuove puntate preannunciano nuovi colpi di scena e tante emozioni: nella prima puntata della fiction della terra del vino e delle travolgenti passioni, regna finalmente la pace e l'amore tra Aurora Taviani (Anna Safroncik) e Alessandro Monforte (Roberto Farnesi), che vivono a Primaluce, che finalmente si sono sposati e hanno avuto la piccola Eva.

Pubblicità
Pubblicità

Purtroppo, nella seconda puntata della fiction, Aurora rimane ferita gravemente dalla crudele e folle Viola che le spara un colpo con la pistola e poi fugge a grande velocità con la macchina insieme alla piccola Eva, la figlia di Aurora e di Alessandro.

Intanto, Aurora nel reparto di rianimazione combatte tra la vita e la morte e le sue condizioni sembrano disperate. Alessandro, Ottavia, Tessa e Marzia sono tutti intorno al capezzale della donna, ma proprio quando tutti pensano che non ci siano più speranze, la donna riprenderà coscienza.

Pubblicità

A cambiare le sorti del destino sarà l'arrivo di nuovi inquilini in un'antica villa abbandonata nella tenuta, ancora avvolta dal mistero e legata a misteri e leggende inquietanti di una misteriosa presenza che vive al suo interno. L'arrivo di Amedeo Torre, della bellissima moglie Veronica e della figlia Elvira sconvolgerà tutti gli equilibri dei protagonisti di Villalba; intanto Don Lorenzo, il parroco del paese, trascorre molto tempo nella soffitta della villa di Pietrarossa disabitata da tre anni e avvolta dal mistero di una misteriosa presenza.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV

Infine, c'è Veronica Torre, che sta tramando qualche losco e malvagio piano.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto