Michele Santoro ha messo a segno un altro dei suoi colpacci.Giovedì 17 ottobre, infatti, durante la puntata di Servizio Pubblico è andata in onda un'intervista a MichelleBonev, l'attrice, produttrice e regista che ha dichiarato di aver partecipatoalle famose feste che si sono tenute ad Arcore negli anni passati, presiedutedal leader del Pdl Silvio Berlusconi.

Una puntata che come potete immaginare ha suscitato un belpo' di polemiche, anche perché la Bonev si è lasciata andare ad una serie didichiarazioni forti.

In particolare, nel corso dell'intervista l'attrice bulgara ha svelato che in occasione di queste feste a fine serata, dopo che le ragazzeavevano avuto un incontro fisico con Berlusconi, gli chiedevano dei favori.

C'era per esempio chi gli chiedeva soldi per pagare lebollette, chi gli chiedeva di avere un ruolo in un film o in una fiction, chi volevauna borsa di pitone. Insomma, richieste molto varie.

L'attrice ha dichiarato a Santoro di essere consapevoledelle sue scelte, ma al tempo stesso ha rivelato che se non ci fosse stato l'incontrofisico con Berlusconi il suo contratto di lavoro non sarebbe mai arrivato.

Nel corso della chiacchierata la Bonev ha parlato anche delsuo rapporto con Francesca Pascale, attuale fidanzata di Berlusconi e della suapresunta omosessualità.

Per rivedere la puntata di Servizio Pubblico di giovedì 17ottobre 2013, con l'intervista esclusiva a Michelle Bonev, potete collegarvisul sito web de La7.it, dove sarà possibile rivedere in streaming video l'interapuntata.