Belen Rodriguez esce alloscoperto usando la sua pagina Facebook (al momento è apprezzata da poco menodi 3 milioni di utenti) per chiarire la situazione, sebbene in maniera velata,tra lei e il compagno Stefano De Martino.

Avevamo già parlato diquella che sembra essere una crisi tra i due sposini più belli e chiacchieratid'Italia e diverse riviste avevano ipotizzato possibili scenari per il futurodella showgirl e quello del ballerino ex Amici di Maria De Filippi però uno lontanodall'altra.

Proprio per questamotivazione Belen cita in questo modo: "Vorrei chiederegentilmente ai giornali Diva e Donna, Top e Nuovo di smettere di pubblicarecopertine che mi riguardano con interviste false mai rilasciate dai direttiinteressati. Grazie e buona settimana a tutti"

Modi educati e pacatida parte della donna più in vista d'Italia in questo momento che rispondeproprio a quelle testate giornalistiche che nel corso di queste ultimesettimane avevano ricamato sulla storia della co-presentatrice di "Italian's GotTalent" con il ballerino ex fidanzato di Emma Marrone.

I modi sono educati eancora tranquilli ,ma evidentemente dietro c'è un velo di stanchezza dettataforse da una continua esposizione sui giornali. Belen sceglie la via del socialnetwork, e non è la prima volta, dopo aver pubblicato su Instagram una foto diStefano, presumibilmente in treno.

La motivazione dellacrisi tra Belen Rodriguez e Stefano De Martino

Diva e Donna attribuisce questapresunta crisi non alla carriera di Belen, come precedentemente sostenuto,bensì alla possibile volontà di Stefano di volersi mettere in luce in manieraindipendente senza vivere professionalmente all'ombra di una star come Belen.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Belen Rodriguez

Probabilmente questa è unamotivazione ancora troppo debole per intaccare un rapporto fortemente volutodai due e reso pubblico proprio dopo il loro incontro ad Amici. La storia è tutta da scoprire e daseguire, oltre che sui giornali anche sui social network.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto