Da qualche mese a questa parte, la 35enne attrice statunitense Michelle Rodriguez e la 21enne modella britannica Cara Delevingne, sono sembrate davvero inseparabili. Al punto che qualcuno è arrivato a supporre che tra loro non ci fosse soltanto una semplice amicizia, viste oltretutto le voci sulla presunta omosessualità della star hollywoodiana che circolano ormai da tempo (nonostante nel 2001 sia stata impegnata con Vin Diesel, durante le riprese del film Fast and Furious). 

La conferma

Cosa è cambiato dunque nelle ultime ore? Nulla, se non che la loro relazione è divenuta ufficiale. Come?  È stata la stessa attrice di origine dominicana ma nata a San Antonio in Texas – famosa per le sue apparizioni in pellicole come Fast and Furious, Resident Evil, S.W.A.T., Machete Kills, Avatar e nella serie cult creata da J.J. Abrams, Lost – a confermare il rapporto con la top model al tabloid britannico ‘Mirror’: " Sì, frequento Cara Delevingne. Sta andando davvero molto bene. Lei è veramente ‘cool’. Quando abbiamo cominciato ad uscire insieme, già pensavo che fosse una persona fantastica. Ci siamo divertite tantissimo e stavamo bene insieme ma nulla di più. Cara è però anche una persona difficile. Non vorrei mai litigare con lei". 


Una relazione che va a gonfie vele, nonostante la distanza che separi le dirette interessate sia notevole: Michelle infatti vive e lavora in California, la Delevingne a Londra ma ogni occasione è buona per volare dalla compagna. In questi giorni, ad esempio, le due ragazze sono insieme nella capitale britannica per la Fashion Week che sta vedendo la modella protagonista e presto – sempre secondo la stampa d’Oltremanica - voleranno a Los Angeles per partecipare all’addio al nubilato della sorella di Cara, Poppy. Tutto chiaro, quindi? No, non proprio.

La smentita 

Dopo che le presunte dichiarazioni della Rodriguez hanno fatto il giro del mondo, l'addetto stampa della star ha smentito tutto. Si tratta di notizia recentissima: stando a quanto affermato dall'addetto stampa, Michelle Rodriguez non avrebbe mai dichiarato tutto ciò al Mirror. Qual è la verità, allora? Continua l'enorme confusione sul caso.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto