Ayrton Senna, uno dei più grandi piloti di Formula 1 di tutti i tempi, raccontato in un docu-film in prima Tv. Succederà, in vista del ventennale dalla scomparsa l'1 maggio del 2014, lunedì 28 aprile del 2014 dalle ore 21,10 su Italia1. La rete di Mediaset manderà infatti in onda 'Senna', film documentario che, diretto da Asif Kapadia, ripercorre la carriera del campione di Formula 1 tragicamente scomparso a seguito di un incidente di gara l'1 maggio del 1994 nel Gran Premio di San Marino.



Vincitore di tre titoli Mondiali di Formula 1, nel 1988, nel 1990 e nel 1991, Ayrton Senna è stato un pilota completo ed anche un grande professionista. Nota a tutti è la sua cura maniacale nel mettere a punto le vetture, così come chi ha visto i Gran Premi con Senna in pista ha potuto rilevare come il pilota sul bagnato sembrava avesse una marcia in più grazie alla sua capacità di 'sentire' la macchina e di portarla sempre al limite. Il documentario diretto da Asif Kapadia ripercorre la carriera di Ayrton Senna anche con immagini inedite che sono state concesse dalla famiglia del pilota.



La morte di Ayrton Senna fu uno choc per il mondo dell'automobilismo che ha portato poi negli anni il circuito della Formula 1 ad anteporre la sicurezza dei piloti alla velocità delle vetture ed allo spettacolo. Da questo punto di vista, non a caso, sono stati fatti grossi passi in avanti sia sulle vetture, sia su circuiti visto che quelli storicamente più veloci sono stati spesso modificati introducendo delle chicane.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!