E' ufficiale: il quinto eliminato della casa del Grande Fratello 13 è Andrea Cerioli. Non sono stati dunque rispettati i pronostici del web, che davano come uscenti i fratelli Armenise, ribattezzati papillon dalla conduttrice Alessia Marcuzzi (i fratelli sono comunque poi stati eliminati dopo il ballottagio con Fabio). Ma sicuramente anche Andrea rischiava, a causa dei suoi comportamenti, per così dire, "fuori dalle righe".



Ultime news Grande Fratello 13, il quinto eliminato è il bolognese Andrea Cerioli




Molti si aspettavano che uscissero i fratelli papillon, sgraditi a molti concorrenti (in primis Roberto) perchè giudicati falsi e manovratori.

Ma anche Andrea non era molto gradito al pubblico, dal momento che ha provocato vari scandali nella casa. Prima di tutto la sua gelosia ossessiva verso Greta, la ragazza di cui si è innamorato, ma non corrisposto. Poi il bolognese ha messo le mani addosso a Mirco Petrilli, un episodio che avrebbe potuto degenerare in qualcosa di più grave. Poi, evidentemente, la goccia che ha fatto traboccare il vaso: la frase razzista rivolta a Samba, mentre lui non era presente: "Compriamogli un bliglietto per Lampedusa e rimandiamolo in Senegal".



Ultime news Grande Fratello 13, Andrea eliminato per le accuse di razzismo?




Crediamo che questo episodio abbia sicuramente influito sull'eliminazione di Andrea Cerioli, che di certo non ha fatto un bella figura davanti a tutta Italia.

Il bolognese ha chiesto scusa pubblicamente solo dopo avere visto il filmato incriminato, cosa che ha fatto infuriare anche l'opinionista Vladimir Luxuria. Ma il pubblico di certo non ha gradito i suoi comportamenti eccessivi e lo ha eliminato con il 48% dei voti, numeri a dir poco elevati. Giovanni, infatti, ha ricevuto solo il 6%, mentre i fratelli papillon il 46%.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!