Le nozze tra Gregoria e Tristan sono saltate a pochi passi dalla conclusione, lasciando tutti di stucco, con l'arrivo di Pepa in Chiesa, lingua di fuori e aria da esaltata, a gridare a tutti la sua verità: lei e Tristan non sono mai stati fratelli ed ora ci sono le prove o meglio le testimonianze, dopo l'individuazione dell'anziana babysitter di casa Montenegro e cioè Leonor Cenicientos.



L'attrice che dà un volto e un'anima alla tata si chiama Maria Alvarez e ci sembra perfetta per incarnare questo personaggio.

Verso un futuro migliore

Una volta chiarito che non esiste alcun impedimento di sorta, biologico o giuridico, tra la levatrice e il soldato esplode inevitabile l'antica passione che non conosce ostacoli, quella autentica degli innamorati. I due fanno finalmente l'amore per la gioia dei milioni di fan che ogni giorno seguono le loro appassionanti vicende, che a volte ci hanno ricordato i tormenti di Renzo e Lucia nei Promessi sposi al tempo del liceo. Il meccanismo narrativo del matrimonio contrastato ad oltranza funziona maledettamente bene da sempre.

Grande emozione per il chiarimento definitivo tra Raimundo e Tristan, due personaggi che effettivamente sono pieni di buoni principi e ideali nobili.

Chi prende malissimo quanto accaduto? Francisca natualmente, che vede naufragare ogni progetto. La donna non può far altro che prendersela con Don Anselmo perché è convinta che ci sia il suo zampino, dato che lui sapeva come stavano veramente le cose per averlo appreso in confessione.



C'è poi da darvi conto di una novità che riguarda il personaggio di Emilia Ulloa (Sandra Cervera) che è entrata in relazione con una misteriosa parente per via epistolare, come si usava un tempo, quando le moderne diavolerie e i nuovi mondi pieni di opportunità offerte dal mare magnum del web erano pura fantascienza.

Per la precisione trattasi di una cugina di Emilia. Quest'ultima sente la necessità di informare della cosa suo padre. Raimundo non può far altro che prendere atto della cosa esortando la ragazza a invitare la cugina "di penna" in Paese per approfondire la sua conoscenza.

I migliori video del giorno

A questo punto nasce una notevole curiosità.



Tra i più interessanti personaggi di tale fase de Il Segreto dobbiamo sicuramente segnalare Enriqueta, ex lucciola che ha caratteristiche mentali a dir poco sorprendenti, vivendo in un mondo in parte fantastico, quello cioè della sua fervida immaginazione. Enriqueta resta fermamente certa che Juan la ama alla follia ma le cose non stanno affatto così e per la leale Donna Rosario alias Adelfa Calvo è tempo di chiarire definitivamente l'equivoco che si è venuto a determinare tra i due. Terminano qui le nostre Anticipazioni Il Segreto 3 giugno 2014.