Padre Gabriel riesce a coinvolgere Hipolito e Pedro al gioco del calcio, facendolo conoscere anche agli abitanti di Puente Viejo e alla madre del ragazzo.

Raimundo scopre Il Segreto dei Castaneda su quello che si è verificato nella locanda, però non è riuscito ancora a capire come mai hanno ucciso un uomo, come aveva immaginato dal sangue trovato e dal comportamento dei fratelli, che lo hanno fatto insospettire.

Pepa affronta Olmo per scoprire cosa nasconde, il fratellastro la schernisce raccontandole tutto e dicendole che lei non potrà mai dimostrare la sua colpevolezza.

Raimundo chiede chiarimenti ad Alfonso dell'omicidio, in presenza della figlia, ma l'uomo nega ogni cosa ed Emilia preferisce credere a suo marito e non al padre.

Don Anselmo, Tristan e Raimundo parlano a Pepa circa il suo umore perché preoccupati, ma lei non si confida, ma viene persuasa a tornare a stare nella sua camera in locanda.

Viene trovato un cadavere vicino al fiume, Enriqueta capisce chi è, Lucio, l'uomo ucciso da Alfonso.

Pepa racconta a Dolores e Mauricio, che la prendono in trappola per sapere cosa la preoccupa tanto, della colpevolezza di Olmo.

Don Anselmo sta per lasciare il paese e Pedro ed Hipolito organizzano una festa per salutare il prete.

Pepa affranta finisce tra le braccia di Tristan.

Don Anselmo prima di lasciare il paese fa un tentativo per convincere Donna Francisca a dire la verità a suo figlio sulla sua nascita, ma la donna non vuole cedere alle pressioni del padre.

Mariana innamorata in segreto di Paquito continua a nascondere i suoi sentimenti a tutti ma scopre che Manuel e Maria Cristina sono imbroglioni.

I migliori video del giorno

Dolores scopre che padre Gabriel nella sua precedente parrocchia rubava le offerte.

Francisca, nel frattempo impadronitasi del registro del notaio, sa tutto su Olmo e lo ricatta.

Pepa ancora una volta rifiuta Tristan che chiede la mano di Gregoria, ma non termina il suo discorso che la dottoressa le racconta dell'offerta e della sua decisione di voler andar via dal paese per lavorare a Madrid e decide di rompere il fidanzamento con Tristan.

Don Anselmo e Pedro scoprono padre Gabriel con una refurtiva e capiscono che è un impostore e un ladro.

Raimundo dice a Juan che se non gli restituirà la trattoria lo denuncerà.

Pepa scopre che Zamalloa è stato nominato Governatore Civile ecco perché l'ha lasciata. La levatrice poi cerca di convincere Gregoria a restare e le dice che solo con Tristan potrà essere felice.