È costata molto cara ad #Andrea Pirlo la separazione consensuale dalla moglie, Deborah Roversi. Dopo 12 anni di #Matrimonio e due figli, Niccolò di 11 anni e Angela di 8, la coppia si è ritrovata al Tribunale di Brescia per formalizzare le pratiche della separazione. Ebbene, secondo le ultime indiscrezioni, il centrocampista della Juventus avrebbe riconosciuto all'ormai ex moglie un mantenimento da capogiro: 55mila euro al mese.

Entrambi sono stati immortalati mentre stavano per entrare in Tribunale accompagnati dai rispettivi legali: giacca scura, jeans e camicia chiara per Deborah, e anche Pirlo in camicia era vestito sportivo.

Espressioni tristi e tese per tutti e due. Del resto, si trattava pur sempre di una separazione, della fine di un amore, difficile strappare un sorriso. I due coniugi, prima che cominciasse l'udienza, si sono visti e parlati da soli e pare che si siano salutati tra abbracci e tanta commozione.

Ora, una volta partite le pratiche per la separazione e dopo aver preso atto del pesante assegno che dovrà versare mensilmente all'ex moglie, Andrea Pirlo potrà finalmente godersi appieno la sua relazione con Valentina Baldini, 35 anni, per la quale ha deciso di lasciare Deborah Roversi dopo 12 anni di matrimonio. Dopo la fine "costosa" del matrimonio del centrocampista, ci si aspetta altre cifre astronomiche per la separazione di un altro juventino, Gigi Buffon. Come nel caso del suo compagno di club e di Nazionale, il portiere dovrebbe ricorrere alla separazione consensuale da Alena Seredova e pure qui ci sarà un patrimonio stellare da spartirsi.

I migliori video del giorno

#Gossip