Nessuna meta esotica, né isole sperdute in mezzo all'Oceano per Antonio Conte. L'allenatore della Juventus ha deciso di tornare a casa per trascorrere le vacanze estive, recandosi in Puglia, a Porto Cesareo. Nato a Lecce 44 anni fa, il tecnico laureatosi quest'anno campione d'Italia per la terza volta consecutiva con la Juve, ha preferito rilassarsi con la moglie Elisabetta Muscarello e le adorate figlie nel mare di casa sua e nei luoghi dove è nato e cresciuto.

Anche calcisticamente, l'attuale tecnico della "Vecchia Signora" è cresciuto in Puglia, avendo mosso i primi passi da calciatore nel Lecce, giocando con la maglia della squadra salentina dal 1985 al 1991, prima di passare alla Juve, dove ha vinto tutto e dove è ritornato nelle vesti di tecnico, riportando in alto, almeno in Italia, il club presieduto da Andrea Agnelli.

La presenza di Conte sulla spiaggia pugliese, naturalmente, non è passata inosservata. Tra un gioco al mare con le bimbe e un po' di tintarella, il tecnico bianconero ha firmato anche numerosi autografi apparendo sorridente e rilassato: sarà l'aria della sua terra a fargli bene. E per l'occasione, l'allenatore salentino ha voluto anche dimostrare di non essere da meno, fisicamente, agli aitanti calciatori che allena. Costume adamitico - slip - per un Antonio Conte apparso in perfetta forma: pancia piatta, fisico asciutto e addominali scolpiti per l'ex calciatore della Juve e della Nazionale.

Ma come ben si sa, il 44enne allenatore juventino non perde mai di vista il lavoro. Infatti, seppur sotto l'ombrellone, Conte è spesso al telefono. Siamo in periodo di calciomercato, c'è da rinforzare una Juventus che nella prossima stagione vorrà lanciare l'assalto alla Champions League, ed ogni momento può essere quello buono per individuare ed eventualmente chiudere una trattativa con un calciatore. Ecco perché, nonostante il costume da bagno, il sole e la famiglia, l'allenatore leccese non si distrae troppo a lungo e si tiene informato sui movimenti di mercato di Beppe Marotta e di tutta la dirigenza bianconera.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!