Terremoto per il presidente francese Francoise Hollande dopo l'uscita del libro della ex moglie Valerie Tierweiler Merci pour ce moment (Grazie per il momento), nel quale viene descritto nel peggior modo possibile. Una vendetta mediatica dalla quale ne esce distrutto. Bugiardo, volgare e traditore al punto tale da spingere la ex compagna al suicidio con i suoi atteggiamenti, e poi cercare di riconquistarla con frasi ridicole.

Oltre a diventare un best seller, come possiamo immaginare, il libro sarà anche la dimostrazione di una strategia impeccabile studiata negli ultimi 8 mesi. Per evitare qualsiasi fuga di notizie la scrittrice si è prima affidata ad una piccola casa editrice, e poi ha fatto stampare il libro di 320 pagine, in Germania.

Duecentomila copie nella prima edizione. La pubblicità è stata tagliente, due giorni prima dell'uscita ufficiale, con stralci delle pagine più scabrose per incuriosire i lettori.

Sulla copertina il presidente con l'amante, Julie Gayet, la cui storia ha dato un duro colpo all'immagine dell'uomo, che tutti ricordiamo sullo scooter quando per le vie di Parigi andava a trovare la donna. La moglie gelosa, al momento della diffusione delle notizie, sembra abbia tentato il suicidio ingerendo una forte dose di sonniferi. Venne ricoverata in ospedale ma senza far sapere se il tentativo fu reale o solo una dimostrazione di sofferenza.

Da una prima lettura, oltre allo sfogo della donna che sembra nutrirsi di sentimenti negativi, esce anche una donna ferita al punto tale da sentirsi sollevata quando i giornali parlano di crisi coniugale tra Barack Obama e la moglie, dopo la storia del selfie con la premier danese.

I migliori video del giorno

Racconta anche di quanto abbia sofferto della continua presenza fisica e politica della precedente moglie di Hollande, ossia Segolene Royal che gli diede 4 figli.

Afferma comunque di aver avuto un bel rapporto d'amore negli anni precedenti, quando non era consapevole dei suoi tradimenti, ma non ora che, come un adolescente, le spedisce decine di messaggini al giorno, per farsi perdonare e per riconquistarla usando frasi abbastanza scioccanti se pensiamo provenire da uno dei potenti della Terra. Prima fra tutti quella con la quale promette di riconquistarla come se fosse un'elezione presidenziale. Frase un poco banale che non crediamo molti mariti abbiano usato mai, ma che denota quanto la politica sia importante. Più degli affetti. Tra molti altri aneddoti da cui il presidente francese ne esce a pezzi, la lettura è consigliata alle donne ferite dai propri mariti con una grande voglia di vendetta, e possiamo essere sicuri che le copie in vendita da oggi, andranno a ruba nelle librerie francesi.