Anche la terza puntata di Squadra Antimafia 6, andata in onda lunedì sera, non ci ha deluso. La Serie TV di Canale 5 continua ad ottenere un ottimo successo di pubblico, tenendo incollati alla tv milioni di italiani. La terza puntata si apre con Ettore Ragno che uccide un affiliato del clan Rizzo. Un modo per iniziare a vendicarsi della morte del fratello. Ma non sa che ad ucciderlo è stata Veronica Colombo, che nel frattempo si incontra con De Silva, che gli dice di riferire ai Ragno che c'è la possibilità di intercettare un grosso carico di droga in arrivo per i Rizzo. Nel frattempo De Silva, travestito da dottor Battaglia, dà ordine di sottoporre Rosy Abate ad un elettrochoc.

Pietrangeli, in carcere, uccide un uomo in difesa di don Carmine, ottenendo così in cambio la sua simpatia: la sua operazione da infiltrato continua. Calcaterra, interpretato da Marco Bocci, intanto chiede aiuto a "Palla" Palladino, l'ex agente della Duomo che ora lavora in Procura. Le sorelle Colombo si incontrano e Veronica chiede a Lara di non rivelare il sospetto che sia lei ad aver ucciso Nicola Ragno. Il compagno di cella di Pietrangeli intanto, ritrova la parola e proprio all'agente della Duomo rivela di conoscere la sua vera identità. Don Carmine autorizza un'azione contro la famiglia Rizzo, la Duomo è pronta ad intervenire ma De Silva avvisa i Ragno che non si presentano e riescono così a non farsi arrestare dalla Duomo. Ettore Ragno però intanto chiede conto a Veronica Colombo di tutto quello che sta accadendo e chiede di incontrare chi sta sopra di lei.

I migliori video del giorno

Lara Colombo nel frattempo viene sospesa dal servizio perché sospettata di aver "coperto" la sorella Veronica. De Silva intanto incontra Ettore Ragno e la sorella Rachele, mentre Palladino riesce a recuperare i documenti che chiedeva Calcaterra e incontra il giudice Pulvirenti per parlarne. Ma quest'ultimo a sorpresa lo uccide sparandolo. Anche De Silva uccide il suo "collega" medico in manicomio, dopo che aveva scoperto la sua vera identità e subito dopo va a casa del giudice Pulvirenti per far sparire il corpo di Palladino, che poi viene ritrovato dalla Duomo. Calcaterra scopre i piani di De Silva e la terza puntata si chiude con De Silva, travestito ancora una volta da medico, che sta per praticare l'elettroshock su Rosy Abate. E ora? Cosa accadrà? La quarta puntata di Squadra Antimafia 6 andrà in onda lunedì prossimo, 29 settembre, in prima serata su Canale 5? Quali sorprese ci riserverà?