Tra i risultati più attesi di Extreme Rules, show di wrestling della Wwe di domenica 22 maggio, c'era senz'altro quello relativo al main event della serata, l'evento più atteso. Il campione del mondo in carica Roman Reigns ancora una volta contro lo sfidante Aj Styles, "the Phenomenal One". Tra i due ormai la rivalità va avanti da settimane, con Reigns che è riuscito ad avere la meglio sull'avversario in un rocambolesco match a Wwe Payback e Aj Styles che dunque ha avuto una rivincita in questo appuntamento di maggio. Chi ha vinto?

Reigns rimane campione

Quello tra Reigns e Styles era un match a stipulazione speciale, senza squalifiche e nemmeno count-out, nel quale era anche previsto l'utilizzo di corpi contundenti, come ad esempio le sedie. Non è certo mancato lo spettacolo in questo main event di Extreme Rules, i due hanno dato veramente il massimo per superarsi a vicenda. Non sono nemmeno mancate le interferenze, con la coppia Gallows & Anderson che ha cercato di aiutare Aj Styles nel mettere ko Reigns, a sua volta sostenuto dagli Usos.

Aj Styles sembrava avere il match in pugno quando, con una serie di sediate, aveva messo ko i suoi avversari. Ma Roman Reigns ha reagito alla grande, riuscendo a stendere il rivale con una poderosa spear, quindi il conteggio fino a tre, che gli ha permesso in questo modo di mantenere ancora una volta la cintura.

Il grande ritorno

Una volta finito il match, però, Roman Reigns ha scoperto che il suo titolo è ancora di più in pericolo.

Nemmeno il tempo di festeggiare che ha dovuto fare i conti con Seth Rollins, che dunque sta per rientrare dopo aver trascorso diversi mesi ai box per infortunio. Rollins ha attaccato Roman Reigns a Extreme Rules, approfittando anche della sua stanchezza, per metterlo ko con un "pedigree", lanciandogli di fatto il guanto di sfida. Non bisogna dimenticare che Seth Rollins ha dovuto rendere vacante il suo titolo di campione di mondo a causa di un infortunio al ginocchio: ora che è tornato sembra insomma intenzionato a riprenderselo al più presto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto