Il prossimo mercoledì 3 settembre andrà in onda su Rai1 la seconda puntata della splendida fiction spagnola Velvet, che è riuscita a guadagnare fin da subito l'interesse e l'affetto del pubblico televisivo italiano. Gli ascolti della scorsa settimana sono stati infatti di tutto rispetto, superati solamente dalla partita di Champions League Athletic Bilbao - Napoli. C'è quindi curiosità di scoprire se anche il prossimo mercoledì verrà confermato tale successo: questa volta infatti Mediaset non si opporrà con Il segreto (come avvenuto il 27 agosto) ma manderà in onda su Canale 5 la prima puntata de I Cesaroni 6, serie molto amata grazie al sano divertimento e alla presenza di attori graditissimi al pubblico televisivo.

C'è da dire che il prodotto spagnolo Velvet sembra essere quella miscela giusta di moda e amore che da sempre riescono a conquistare i telespettatori italiani. Basti pensare a Beautiful che, dopo oltre 25 anni, continua ad essere la soap più amata al mondo.

Anticipazioni Velvet: la seconda puntata si intitola "Il sacrificio"

Già il titolo del secondo episodio di Velvet dà una chiara panoramica di quel che accadrà: Ana dovrà forse sacrificarsi per il bene della Galleria? E' molto probabile di sì! Ma scopriamo di seguito perchè... Dopo il grave incidente nel quale sono rimasti coinvolti, Ana e Alberto vengono ricoverati in ospedale. La ragazza non sta affatto bene ma decide di uscire comunque per partecipare ai funerali di Don Rafael che, come sappiamo, si è buttato dalla terrazza della Galleria.

I migliori video del giorno

L'attività si trova infatti in una grave crisi economica e solo un prestito potrebbe salvarla dal fallimento, preservando anche molti posti di lavoro. Mentre la matrigna Dona Gloria e la sorella Patricia continuano a mettergli i bastoni tra le ruote, Alberto cerca di trovare una soluzione chiedendo un prestito in banca. Ma tutti gli istituti glielo negano e il giovane decide di rivolgersi a Gerardo, un facoltoso amico di famiglia. L'uomo è disposto a concedere il denaro richiesto ma in cambio vuole che Alberto sposi sua figlia Cristina, da sempre innamorata di lui. A questo punto Alberto e Ana si trovano a dover prendere una decisione che potrebbe sconvolgere la loro vita. Si tratta di un sacrificio al quale Ana potrebbe decidere di sottoporsi per il bene della Galleria e per preservare il lavoro di tutte le sue amiche.