Nuove anticipazioni per la soap opera spagnola 'Il Segreto' in programmazione su Canale 5 tutti i giorni a partire dalle ore 16:15. La telenovela va in onda subito dopo il programma di Maria De Filippi. Di seguito le anticipazioni de 'Il Segreto' relative a giovedì 11 e venerdì 12 dicembre 2014.

Anticipazioni 'Il Segreto', puntata di giovedì 11 dicembre 2014

Maria, ancora scossa dalla violenza che ha subito da parte di Lazaro, è ormai stanca dei continui litigi che avvengono periodicamente tra Gonzalo e Fernando. Vorrebbe che i due uomini la aiutassero nel dimenticare quello che lei ha subito e che ancora porta nel suo cuore.

Allo stesso tempo Raimundo incontra Ayala per consegnare il denaro, pagamento del riscatto per liberare donna Francisca. Proprio durante l'incontro arriva la Guardia Civile costringendo Ayala a fuggire, mentre Sebastian minaccia la donna con una pistola. Raimundo scopre l'amara verità: suo figlio Sebastian è complice di Ayala ed è pronto a fare fuoco per uccidere la donna e anche suo padre. La Guardia Civile riesce a risolvere la questione ma sparando sul giovane ed uccidendolo. Nel frattempo Candela è continuamente preoccupata per Pia ma non sa come potrebbe aiutarla. Intanto, Hipolito ama follemente Quintina, l'artista circense, e vuole a tutti i costi sposarla.

Anticipazioni 'Il Segreto', puntata di venerdì 12 dicembre 2014

Il figlio di Tristan, Gonzalo, si accorge che c'è un certo feeling tra suo padre e Candela cercando la confessione del genitore su quello che sta avvenendo.

I migliori video del giorno

L'uomo però non ha intenzione di svelare nulla. Nel frattempo Olmo incontra Pia; egli rimane indifferente alla difficoltà che sta incontrando la donna. Intanto Donna Francisca, ormai libera, torna alla villa e scopre che Lazaro è morto. Maria viene a conoscenza della verità quando Fernando le comunica che è stato lui stesso ad ucciderlo per vendicare la violenza nei confronti della stessa Maria. Nel frattempo Soledad comunica a sua madre di aver difeso Luis nei confronti di tutto il paese dicendo di essere la sua amante. La madre rimane indifferente di fronte a questa confessione.