Si avvicina sempre più il Natale, ed anche ad Un Posto al Sole l'atmosfera è tipicamente natalizia. Le anticipazioni delle trame delle puntate in onda dal 15 al 19 dicembre però non fanno sconti per le feste e sono come sempre a tratti amare e a tratti dolci e sentimentali. Vediamo cosa accadrà su Rai 3 nelle prossime puntate.

Anticipazioni Un posto al sole: trame dal 15 al 19 dicembre

Continua Roberto Ferri la sua opera contro tutto e tutti. Stavolta attacca la famiglia di Silvia colpevole, a suo dire, di averlo messo in conflitto con Sandro. A tenere banco però è sempre Rosa. La donna ha forti dubbi su come venire fuori dalla situazione difficile in cui versa.

Franco la convince a collaborare con la polizia, ma questa sua decisione può portare gravi conseguenze. Rosa decide quindi di recuperare il suo rapporto con sua sorella Giada prima di andare alla polizia a raccontare tutta la sua verità. Per riappacificarsi con Giada però ha bisogno dell'aiuto di Giovanna. Intanto, Rossella e Sandro scoprono di essere legati più di quanto pensavano.

Le anticipazioni delle prossime puntate di Un Posto al Sole ci portano poi alla storia tra dj Scheggia e Viola. Il dj cerca ancora di conquistarla, la porta a visitare il museo di Capodimonte ed insieme passano una splendida giornata. Il dj la corteggia e decide di invitarla a cena, ma una telefonata rovina i suoi piani. È Nicotera che insiste a corteggiare Scheggia. La cosa insospettisce Viola che vuole vederci chiaro.

I migliori video del giorno

Decide quindi di andare da lei a parlarle faccia a faccia per capire cosa ci sia realmente tra loro due. Intanto, Raffaele è sull'orlo di una crisi di nervi. Patrizio si è comportato male con lui, per non parlare di Ornella che lo tratta come fosse l'ultima ruota del carro.

Concludiamo queste anticipazioni Un Posto al Sole con Giulia che viene scritta inconsapevolmente dai ragazzi della Terrazza ad un noto sito di appuntamento per single. Intanto, Adriana si prepara al matrimonio. Renato però teme che la donna non voglia la presenza di Guido e, senza sapere se la sua è solo un'ipotesi o ci ha visto giusto, comunica a Guido le sue impressioni.