Prosegue il trono classico di Uomini e Donne e, con l'avvicinarsi del nuovo anno, si fanno sempre più imminenti le attese scelte di Teresa, Jonas ed Andrea. Tra il mese di gennaio ed il mese di febbraio 2015 i tre tronisti prenderanno infatti molto probabilmente una decisione ed annunceranno il nome del ragazzo o della ragazza con cui uscire dal programma televisivo ed iniziare una storia d'amore. Si ricorda che il format di Uomini e donne prevede la possibilità di un rifiuto da parte del corteggiatore.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Uomini e donne

Le anticipazioni della trasmissione di Maria De Filippi parlano ancora di una certa indecisione dei tre protagonisti che, con il passare delle settimane, hanno però ridotto significativamente le "possibilità".

Sarà certamente un duello fino all'ultima esterna quello tra Salvatore e Fabio, ragazzi alla corte di Teresa che sembra ancora molto indecisa sul da farsi: la siciliana ha sempre espresso un grande interesse per entrambi ma se il cuore potrebbe spingerla da Salvatore la testa potrebbe farle scegliere l'argentino Fabio.

Anticipazioni Uomini e Donne: chi saranno le scelte di Andrea e Jonas?

La situazione più chiara sembrerebbe essere quella legata al tronista spagnolo Jonas, ragazzo che sin dalla prima esterna ha espresso il proprio interesse nei confronti di Rama Lila. L'arrivo di Noemi ha modificato leggermente le carte in tavola ma la scelta di Jonas, nonostante i molti dubbi del ragazzo, ricadrà con maggiori probabilità proprio su Rama. Grande confusione invece per Andrea Cerioli, ragazzo bolognese che sembra non essere stato ancora attratto da nessuna ragazza in particolare.

I migliori video del giorno

Sharon appare troppo "bambina" mentre Valentina non sembra rispecchiare i canoni di bellezza di Andrea; che la nuova arrivata Valeria riesca davvero a spezzare il cuore del giovane tronista? In attesa di scoprire ufficialmente i nomi delle future scelte del trono classico di Uomini e Donne non resta che aspettare le  anticipazioni future e seguire le dirette televisive di canale 5 delle prossime settimane.