Le ultime puntate dell'anno de Il Segreto saranno quanto appassionanti quanto tristi: le anticipazioni per le puntate serali del 28 dicembre e 02 gennaio ci mostrano come la figura di Tristan sia al centro della scena. Dapprima appare solo un pò confuso nella sua scelta: risulta incapace di confessare i sentimenti che prova per Candela. La donna, nella sua sensibilità, attende una risposta dall'uomo che ama ricambiata, ma non si mostra mai insistente, mai lo spinge a una dichiarazione.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Il Segreto

Eppure Tristan, per qualche motivo, comincerà a pensare di compiere un gesto estremo, fino a pensare di togliersi la vita. L'unica speranza è il contenuto di una lettera.

Il Segreto: perché Tristan pensa di togliersi la vita?

Le anticipazioni de Il Segreto svelano il pensiero di Tristan: non solo è affranto per la sua incapacità di rivelare i suoi sentimenti per Candela, ma forse si accorge di non poter realmente amare (forse nel suo cuore c'è ancora Pepa)? Ad aggravare il suo stato d'animo è l'arresto del figlio, martin, ovvero Padre Gonzalo, incastrato da Fernando che, con una perquisizione, fa in modo di far trovare il crocifisso strappato dal collo di Maria durante lo stupro. Non solo. L'imminente partenza di Soledad con Luis per la Francia, gettano ancora più sconforto nel cuore di Tristan. È proprio in questi motivi e di seguito a tutte queste motivazioni che l'uomo arriva a pensare di togliersi la vita.



Se non fosse per una lettera inattesa, che Mariana deve consegnargli, da parte di? Forse è proprio il messaggio contenuto nella lettera a portare alla risoluzione dell'intera vicenda: Tristan potrebbe trovare di nuovo le forze per tornare a vivere, anche se le anticipazioni della soap chiacchierano sulla sua morte proprio il giorno della nozze con Candela. Inutile dire che le motivazioni della depressione e dello stato d'animo di Tristan vanno ben oltre una sola vicenda ma più disagi e drammatiche disgrazie che hanno colpito le persone che lui ama: il figlio di Pepa, padre Gonzalo e la sorella Soledad, oramai decisa a lasciare tutto per una vita che lei stessa non conosce. L'unica speranza è la lettera: che cosa conterrà scritto?