Non lasciatevi ingannare dal titolo dell'articolo, i dissapori tra Tristan Castro (Alex Gadea) e Donna Francisca (Maria Bouzas) non termineranno di certo qui, ma assisteremo ad una scena che avrà dell'impossibile. Gli autori del Segreto non finiranno mai di stupirci, e mentre in Spagna stanno pensando ad un ritorno di Severiano, qui in Italia tra non molto vedremo Tristan chiedere delle scuse a sua madre Francisca. E' mai possibile una cosa del genere? E a quale proposito? Si tratta dei malori di Raimundo Ulloa (Ramon Ibarra) che sarà ricoverato in ospedale, ma soprattutto per capire da dove provengono questi dolori micidiali. 

 Le anticipazioni del Segreto, dicono che nel corso delle prossime settimane Tristan Castro riceverà un telegramma dove all'interno troverà scritto che Raimundo non è stato avvelenato.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

A tal punto, trovandosi con le mani legate, il protagonista assoluto della prima stagione del Segreto, si sente costretto a chiedere scusa a sua madre per averla accusata. Nonostante le forzate scuse, Tristan non appare del tutto convinto e vuole vederci chiaro, ma in particolar modo continuerà a tenere alla larga la perfida madre.

Volete sapere il perché?

L'anno che verrà si aprirà col botto, ed anche a Puente Viejo assisteremo a delle scene davvero scoppiettanti. Donna Francisca inizierà a sospettare che qualcosa di importante leghi Candela (Aida de la Cruz) a suo figlio, con una sfacciataggine unica bloccherà la pasticcera per sapere come mai c'è questa sintonia con Tristan, ovviamente non avrà alcuna risposta desiderata. Francisca pur di scoprire la verità deciderà di fare la guerra ai due finché non viene a scoprire tutta la verità.

Sembra quasi di rivere lo stesso incubo che ha vissuto Pepa Aguirre nella prima stagione, chissà come andrà a finire. Dobbiamo assolutamente segnalarvi che tra Candela e Tristan ci sarà anche un bacio, stufa di aspettare sarà proprio lei che prenderà l'iniziativa. Tutto questo lo vedremo nei primi episodi dell'anno nuovo a partire dal 7 gennaio 2015.

I migliori video del giorno