Si prevede una grande sfida televisiva tra Rai e Mediaset per la notte di Capodanno che saluterà l'arrivo del 2015. Se Canale 5 manderà in onda, da Napoli, un concerto speciale con Gigi D'Alessio, Raiuno risponderà con il consueto "L'Anno che Verrà" condotto da Flavio Insinna e con tanti ospiti musicali anche di livello. Per dirla tutta, si prevede un bel derby partenopeo con Pino Daniele che si esibirà da Courmayeur, mentre da Piazza del Plebiscito Gigi D'Alessio allieterà il pubblico napoletano con i suoi più grandi successi.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Anticipazioni Tv

Dal palco di Courmayeur, il conduttore Flavio Insinna sarà coadiuvato dal comico e showman Nino Frassica. Il programma vedrà la regia di Maurizio Pagnussat e andrà in onda su Raiuno a partire dalle ore 21, subito dopo il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

Non ci sarà solo la gradita partecipazione di Pino Daniele, ma anche altri volti noti della musica italiana ed internazionale per cercare di vincere la sfida con Mediaset che per quest'anno ha puntato su Gigi D'Alessio.

Direttamente da "Amici" arriverà il rapper Moreno che nel 2015 sarà tra i big del Festival di Sanremo. Per restare in tema della grande kermesse canora che sarà condotta da Carlo Conti, ci sarà anche Raf, altro cantante che sarà sul palco dell'Ariston a febbraio. Non mancheranno ospiti internazionali rappresentanti della musica-dance degli Anni '80 come Esmeralda, La Bionda e Ritchie Family. Prevista la presenza di due "mostri sacri" della canzone italiana come Albano, legato in questo periodo alla Rai dal programma del sabato sera "Così lontani così vicini" e la grandissima Patty Pravo.

Oltre a Moreno Donadoni, a "L'Anno che verrà" interverranno anche altri ex protagonisti di "Amici" come Ottavio De Stefano, Verdiana Zangaro e Giada Agasucci.

I migliori video del giorno

Da "Tale e Quale Show", invece, arriveranno ad intrattenere il pubblico di Courmayeur e quello da casa, Roberta Giarrusso, Alessandro Greco e Matteo Becucci. Infine, oltre alla comicità di Nino Frassica, ci saranno anche le imitazioni e le battute di Emanuela Aureli, David Pratelli e Max Paiella. Insomma, la Rai ha fatto le cose in grande per battere l'agguerrita concorrenza di fine anno di Canale 5 e Gigi D'Alessio.