Il momento tanto atteso dai fan di Vasco Rossi sta per arrivare; domani, il grande rocker racconterà per 4 ore di fila, la sua ultima fatica: Sono inocente ma..... Potrete seguire la diretta collegandovi su Roxybar TV e Youtube. Saranno 4 ore uniche, inedite, in cui la più celebre rock star italiana si racconta a Red Ronnie per quello che oramai sembra essere un rito. Ogni volta che esce un album di Vasco, infatti, Red Ronnie lo incontra per farglielo spiegare. Tra il cantante e il giornalista c'è una grande amicizia che dura sin dagli esordi del blasco, un rapporto che consente al rocker di raccontarsi in maniera disinibita e anche divertente.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Vasco Rossi

Red Ronnie ha sempre considerato Vasco il più grande cantante italiano e lo ha sempre seguito in maniera particolare tanto da conservare video inediti che forse mai saranno resi pubblici.

Stavolta Vasco racconta la sua ultima opera, un album che sembra avere all'interno tutto quello che i suoi fans si aspettano da lui: Il rock duro e crudo, l'ironia, le grandi ballads, le sperimentazioni e il Vasco della prima ora (con Marta piange ancora).

C'è un pezzo su tutti che i fan stanno amando particolarmente, si tratta di "Quante volte", una ballad che rispecchia l'inconfondibile stile del rocker di Zocca e che si lascia andare in un ritornello da far cantare un popolo, il suo popolo. Un feeling consolidato in oltre trent'anni di carriera, un rapporto unico e irripetibile, nessuno come lui. Il segreto forse sta nel fatto che per tanti Vasco non è considerato solo un cantante, ma è qualcosa di più, un amico a cui aggrapparsi in momenti particolari della propria esistenza, un'ancora di salvezza.

I migliori video del giorno

Nonostante la veneranda età Vasco continua ad essere un vero vulcano di idee con una voglia di esprimersi e raccontare. Vasco ha superato oramai i sessanta, ma il suo talento e la voglia di stupire sono rimasti intatti, è per questo che ancora una volta, per l'ennesima volta, i biglietti del tour sono andati a ruba in pochissimi giorni. In estate si ripeterà l'incredibile rito dei concerti con folle oceaniche pronte ad aspettarlo e lui non deluderà, come non ha mai deluso, le aspettative del suo pubblico, con una band di levatura internazionale che ha davvero pochi eguali nel mondo.