Francesco Sole rompe il silenzio e dopo l'ennesimo atto vandalico compiuto nei suoi confronti, ha deciso di prendere la parola e finalmente di dire la sua versione dei fatti su quanto gli sta accadendo in questo periodo. Per chi non lo conoscesse, Francesco Sole è un giovane ragazzo 20enne che da diverso tempo impazza sui social e su Youtube con i suoi video e le sue frasi scritte sui post-it, che gli hanno portato così tanto successo al punto da entrare nelle grazie di Maria De Filippi, che l'ha scelto come conduttore di Tu si que vales al fianco di Belen Rodriguez.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Negli ultimi tempi, però, Francesco Sole ha dovuto fare i conti non soltanto con la notorietà e il successo ma anche con una serie di insulti, che puntualmente ogni giorno arrivano sulla sua pagina Facebook.

Come se non bastasse, ieri sera c'è stato un episodio ancora più grave che ha letteralmente sconvolto il giovane ragazzo: la sua autovettura è stata bruciata, data alle fiamme molto probabilmente dai suoi detrattori, che da tempo sui social, in diverse pagine create contro di lui, dicevano di voler "dare una lezione per tutte" a Francesco.

Francesco Sole rompe il silenzio: "Sto male, molto male"

Per quale motivo Francesco Sole doveva essere punito? Molto probabilmente perchè a soli vent'anni ha già condotto un programma al fianco di Belen, è popolarissimo sul web e ha già pubblicato un libro. Sta di fatto che dopo questo tremendo atto vandalico compiuto nei suoi confronti, Francesco ha deciso di prendere la parola e lo ha fatto stasera attraverso un lunghissimo post pubblicato sulla sua pagina ufficiale Facebook, dove il ragazzo ha amesso che a questo punto comincia anche ad avere paura, non solo per lui ma anche per la sua famiglia, in particolare per la sorella più piccola che è già stata vittima di episodio di bullismo a scuola, da parte di coetanei che la prendevano in giro per colpire suo fratello.

I migliori video del giorno

Come se non bastasse il ragazzo ha raccontato che anche sua madre da diverso tempo non fa altro che piangere, perchè impaurita dalle tante lettere minatorie che vengono indirizzate a suo figlio. Una situazione davvero insostenibile e vergognosa, che potrebbe portare Francesco Sole a chiudere la sua pagina Facebook che attualmente può contare sull'appoggio di più di un milione di fans. "Sto male, molto male", ha detto Francesco.

Ma perchè bisogna arrivare a questo? Perchè un ragazzo di soli 20anni non può vivere tranquillamente la sua vita e inseguire i suoi sogni? Il successo arrivato a vent'anni può essere una colpa? No, e noi tutti ci schieriamo dalla parte di Francesco.