Ecco la guida ai programmi televisivi di prima serata di venerdì 16 gennaio 2015. Novità su Rai 1 con il nuovo talent Forte forte forte, mentre su Canale 5 va in onda la fiction spagnola Senza Identità, e tutte le altre proposte di prime time degli altri canali nazionali. L'ora d'inizio di Forte forte forte su Rai 1 è le 21.15. In questo nuovo talent show, presentato da Ivan Olita, si cerca qualcuno in grado cantare, ballare e intrattenere. In giuria nelle diverse puntate ci saranno: Raffaella Carrà, l'attrice Asia Argento, il ballerino Joaquin Cortès e lo stilista Philipp Plein.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Anticipazioni Tv

La Carrà ritorna in un programma di prima serata, dopo l'esperienza a 'The Voice of Italy'. Su Rai Due vanno in onda tre nuovi episodi della serie tv The Blacklist, in prima tv.

Mentre su Rai Tre la puntata de 'La Grande Storia' ha per titolo Fascismo: dossier, ricatti e tradimenti. Su Canale 5 sesto appuntamento con la fiction Senza Identità. Maria (Megan Montaner) decide di vendicarsi dello zio Enrique, responsabile della morte di Fernanda. Su Italia 1 serata con il film a episodi Il cosmo sul comò, con Aldo Baglio, Giovanni Storti e Giacomo Poretti. Su Rete 4 l'appuntamento settimanale con Quarto Grado. Su La 7 il film drammatico Passaggio in India, diretto da David Lean, con Judy Davis, Victor Banerjee e James Fox. Nel 1920 due donne arrivano in India, all'epoca colonia inglese. Durante una gita la più giovane viene aggredita e accusa un medico indiano. Diventa un caso e la donna ritratta...

Su Cielo la prima puntata di Britain's got talent, il programma in cui si esibiscono artisti dilettanti che si sottopongono al giudizio di una giuria.

I migliori video del giorno

Su Rai Movie c'è il film The new daughter, di genere thriller-horror, con Kevin Costner e Ivana Baquero. Su La 5 il film La vita facile, commedia diretta da Lucio Pellegrini, con Stefano Accorsi, Vittoria Puccini e Pierfrancesco Favino. Il canale Iris alle ore 21 ha in programma il film d'azione Romeo deve morire, con Jet Li, Aaliyah e Russell Wong. Liberamente ispirato al tema di Romeo e Giulietta: le vicende di due clan malavitosi, uno africano l'altro asiatico, in guerra tra loro.