Le anticipazioni di Velvet sulla seconda stagione si concentrano sui due protagonisti assoluti della prima serie, Alberto e Ana, che con le loro avventure hanno fatto sognare e innamorare oltre tre milioni di telespettatori, regalando a Raiuno un'inattesa sorpresa, sebbene il programma spagnolo di riferimento nel nostro Paese sia rimasto Il Segreto, che su Canale 5 si appresta ad affrontare la delicatissima sfida di mercoledì 11 febbraio contro il Festival di Sanremo.

Ma torniamo a Velvet e alle prime anticipazioni sulla nuova serie. Vi ricordate Carlos? L'affascinante pilota che Ana incontrò nel corso della puntata finale della prima stagione, mentre in chiesa venivano celebrate le nozze del suo amato Alberto e l'algida Cristina, ruberà il cuore della giovane sarto, al punto da sostituire tra virgolette Alberto. Quest'ultimo nel frattempo non riuscirà a far decollare il suo matrimonio, confermando così tutto ciò che si dice a riguardo della magia dell'amore in merito all'unione di una coppia. 

Anticipazioni Velvet seconda stagione: le strade di Alberto e Ana si divideranno

Le anticipazioni sulla seconda stagione di Velvet ci dicono che l'amore di Alberto e Ana verrà compromesso quasi irrimediabilmente dalla presenza di Carlos. Dalla Spagna della seconda metà del Novecento, la scena si trasferirà per un po' di tempo in America, dove sia Alberto che Ana - destino crudele - saranno chiamati a lavorare. Inizialmente Ana partirà senza Carlos, e proprio questa assenza - con la contemporanea presenza di Alberto - porterà la ragazza a vacillare nuovamente, nonostante sia consapevole che l'uomo è sposato con un'altra donna. A 'risolvere' la situazione ci penserà lo stesso Carlos, che raggiungerà Ana in America dichiarandole tutto il suo amore. La dichiarazione del suo rivale colpirà a freddo Alberto, che avrà modo comunque di consolarsi con un'altra ragazza (e non sarà Cristina). Per conoscere tutte le nuove anticipazioni sulla fiction spagnola cliccate il tasto 'Segui' in alto a destra.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto