La settimana televisiva all'insegna di Cotto e Mangiato, si è conclusa oggi, venerdì 6 febbraio 2015, con un nuovo appuntamento andato in onda come di consueto sulla rete giovane di casa Mediaset e che ha visto alla conduzione e dietro ai fornelli la padrona della cucina, Tessa Gelisio. Qual è stata la nuova ricetta del giorno? Dopo aver dato spazio, nel corso della settimana, a prelibati secondi piatti ed ad uno squisito dolce suggerito da una fan della rubrica, Cotto e Mangiato ha salutato i suoi telespettatori in bellezza, con un primo piatto superbo e che rappresenta un vero e proprio must della cucina nostrana: il risotto con salsiccia e radicchio. Ecco come lo ha preparato Tessa Gelisio e quali sono stati gli ingredienti utilizzati.

Cotto e Mangiato: primo piatto a base di risotto con salsiccia e radicchio

La ricetta di oggi 6 febbraio, realizzata nel corso della nuova ed ultima puntata settimanale in compagnia di Cotto e Mangiato ed a base di risotto con salsiccia e radicchio, richiede un tempo di preparazione di circa 20 minuti ed una spesa di appena 4/5 euro. Ecco quali sono gli ingredienti di cui abbiamo bisogno: 100 grammi di radicchio; olio extravergine di oliva (o burro); una cipolla bianca; 100 grammi di salsiccia; 320 grammi di riso; vino bianco; brodo vegetale; 100 grammi di stracchino; pepe nero.

Passiamo ora al procedimento vero e proprio del nostro primo piatto suggerito e realizzato da Tessa Gelisio nel corso della puntata odierna di Cotto e Mangiato, ospitata all'interno del Tg di Italia 1, Studio Aperto, nella sua edizione delle ore 12:25. Iniziamo tagliando in modo sottile il radicchio. In una pentola facciamo appassire una cipolla tritata in olio extravergine di oliva (o in alternativa burro, come nella migliore tradizione dei risotti) ed uniamo la salsiccia tagliata a pezzi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Ricette

Quando anche la salsiccia si sarà rosolata, uniamo il radicchio e facciamo cuocere fino a farlo appassire. Facciamo quindi tostare nella stessa pentola il nostro riso adatto a risotti, sfumiamo con vino bianco, allunghiamo con brodo vegetale e facciamo cuocere a fiamma bassa fino a cottura completata. Una volta pronto, mantechiamo lontano dai fuochi unendo lo stracchino. Il nostro golosissimo risotto con salsiccia e radicchio è quindi pronto per essere gustato non prima di averlo ulteriormente insaporito con un pizzico di pepe.

Per scoprire nuove squisite Ricette tratte dalla rubrica tv Cotto e Mangiato, vi consigliamo di cliccare sul tasto "Segui" in cima a questo articolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto