Cambia ancora una volta il palinsesto Mediaset per quanto riguarda la programmazione della soap opera Il Segreto. Esso viene seguito da milioni di telespettatori che ormai sono appassionati alle vicende dei protagonisti. Dopo il successo della prima stagione che vedeva come protagonista la giovane levatrice del paese, Pepa, anche questa seconda serie sta conquistando il pubblico italiano raccontando l'amore impossibile tra Gonzalo, in realtà Martin figlio perduto di Pepa, e Maria. Per via dei vari programmi trasmessi da Canale 5, in questa stagione televisiva che va a chiudersi, la soap ha più volte subito variazioni di palinsesto.

Puntate pomeridiane alle 16:05

Con l'inizio del reality show l'Isola dei Famosi, che negli ultimi due mesi ha riscosso un ottimo risultato di ascolti, le puntate pomeridiane de Il Segreto sono state ritardate di circa 10-15 minuti per lasciare spazio al day time dedicato ai naufraghi. Ora che l'Isola sta volgendo al termine la programmazione della soap ritornerà alla normalità ossia verrà trasmessa su Canale 5 da lunedì a venerdì alle ore 16:05.

Puntate serali: doppio appuntamento

Le prime novità che i telespettatori vedranno a palinsesto sono quelle che riguardano il serale de Il Segreto. La prima variazione è stata eseguita la scorsa settimana in cui abbiamo l'opportunità di assistere a un doppio appuntamento con i personaggi di Puente Viejo. Anche per questa settimana Mediaset ha deciso di raddoppiare le puntate de Il Segreto e in particolare di dare ai telespettatori la possibilità di assistere a un doppio serale. La settimana interessata dal cambiamento è quella che va dal 22 al 29 marzo in cui Il Segreto andrà in onda alle 21:10 sia domenica 22 marzo che giovedì 26 marzo per concludere con domenica 29 marzo. Sarà un cambiamento definitivo? Nessuna dichiarazione ufficiale ma a quanto pare si tratta di una scelta commerciale per cercare di portare a Canale 5 un elevato numero di telespettatori e di share così da contrastare anche le altre reti avversarie. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto