Il mondo del web è in guerra, in guerra aperta contro il programma di punta di Canale 5, Striscia la Notizia, che nella puntata di ieri ha preannunciato il vincitore di MasterChef. Peccato che la puntata deve ancora andare in onda e i telespettatori del seguitissimo programma di Sky non hanno per nulla gradito le anticipazioni. Gli stessi conduttori del programma, dopo aver letto, nel pomeriggio, l'anticipazione che Striscia avrebbe fatto su Masterchef, hanno chiesto di non anticipare il nome del vincitore e di non togliere il piacere ai telespettatori di scoprirlo giovedì sera. Ma il programma più irriverente della Televisione italiana non ha sentito ragioni e ieri sera, non solo ha svelato il nome del vincitore, ma ha anche parlato di una irregolarità che avrebbe compiuto MasterChef.

Che il programma di Sky è registrato si è sempre saputo, e nel panorama televisivo non è certo l'unico, ma svelare il vincitore in anticipo non è stata una trovata vincente.

Nicolò non poteva partecipare?

La notizia relativa all'irregolarità riguarda una parte del regolamento che impedisce ai concorrenti che hanno già lavorato nei ristoranti di partecipare al programma, mentre pare che Nicolò, il piccolo dei tre finalisti lo abbia fatto per un anno. Cosa c'è di vero? È probabile che stasera Striscia la Notizia tornerà sul caso MasterChef, ma intanto sul web, attraverso i social e al grido dell'hashtag #striscianospoiler si è scatenata una guerra a colpi di tweet.

Ad essere arrabbiati sono i telespettatori che ogni settimana hanno seguito il programma e che erano in attesa di scoprire il vincitore, mentre si sono visti anticipare il nome del primo classificato senza alcun rispetto.

I migliori video del giorno

Anche Carlo Cracco e Bruno Barbieri si sono uniti all'hashtag dei fan del programma di cucina, considerando il gesto di Striscia la Notizia di certo un colpo basso. I sostenitori del programma stanno facendo arrivare a Striscia tutta la loro disapprovazione e siamo certi che lo stesso canale Sky non resterà a guardare.