Noi tutti conosciamo Maurizia Paradiso come una donna che ha fatto dello spettacolo la sua vita. Estrema, decisamente sopra le righe e schietta, è stata una delle pornostar più acclamate dagli amanti del genere. Oggi torna sui social ma con uno scopo diverso: raccontare giorno per giorno la sua lotta contro il male che da tempo l'ha colpita.

Maurizia Paradiso, una carriera lunga una vita

Maurizia è stata uno dei primi trans a dichiararsi pubblicamente in Italia.

Pubblicità
Pubblicità

Ha avuto un enorme successo nel mondo dell'hard, recitando accanto agli attori più famosi del genere e di fama internazionale. È arrivata anche nel piccolo schermo, con la simpatia e il carattere a volte sopra le righe che la contraddistinguono. La star ha raccontato di avere avuto una vita molto difficile. A soli 13 anni si è accorta di non stare bene nel corpo di uomo in cui era nata e ha iniziato quindi a sottoporsi a pesanti terapie ormonali, fino a giungere all'intervento definitivo per il cambio di sesso nel 1978. Maurizia Paradiso, oltre alla carriera hard, ha avuto grande successo anche come conduttrice tv, cantante e scrittrice.

La malattia di Maurizia Paradiso
La malattia di Maurizia Paradiso

Il dramma di Maurizia raccontato sui social

Maurizia Paradiso, qualche tempo fa, durante la conduzione della sua trasmissione Calcio in Topless, ha cominciato a sentirsi male ripetutamente. Si è recata per le analisi di routine in ospedale e ha purtroppo scoperto di essere affetta da leucemia, all'età di 59 anni. Nonostante i ripetuti ricoveri e pesanti cicli di chemioterapia, la star non si arrende. Sul quotidiano online Libero, è apparsa una foto di Maurizia completamente senza capelli.

Pubblicità

L'attrice l'ha postata sul suo profilo Facebook. Ogni giorno racconta ai fans gli alti e i bassi relativi alla sua salute gravemente compromessa, senza perdere la sua irriverenza. Una volta si mostra con la parrucca, un'altra con una mascherina, un'altra ancora avvolta da un turbante. Il pubblico dei social la segue e la incoraggia a non mollare. Per questo ed altri aggiornamenti, potete cliccare sul tasto 'Segui' che trovate accanto al titolo.

Leggi tutto e guarda il video