Una notizia clamorosa arriva dal settimanale di gossip on line Dagospia -ripresa anche da Il Mattino di Napoli- che porta nell'occhio del ciclone un programma cult della Televisione italiana, un programma che da decenni accompagna le domeniche degli italiani; parliamo di Domenica In su Rai1. Secondo quanto riportato dal quotidiano partenopeo, ci sarebbe aria di burrasca tra i due conduttori del programma, vale a dire Pino Insegno e Paola Perego, infatti sembra che tra i due sia guerra aperta e, sopratutto, si siano addirittura tolti il saluto.

Ma cosa sarà avvenuto di così grave tra i due?

Sembra, secondo indiscrezioni, che l'attore romano abbia accusato Paola Perego e tutto il pool di autori di Domenica In di mobbing.

questa indiscrezione Pino Insegno l'avrebbe fatta ad un suo collega molto famoso -anche se non viene riportato chi sarebbe- e avrebbe rincarato la dose aggiungendo inoltre che sarebbe pronto -perfino- ad adire alle vie legali.

Pino Insegno, 56 anni, è da quest'anno alla conduzione di uno dei programmi storici della televisione italiana come appunto Domenica In, programma cult -come l'abbiamo definito- che ha annoverato tra i suoi conduttori gente come Pippo Baudo o piuttosto Corrado, per cui per Pino era il coronamento di una carriera già importante ma arricchita da questo cameo speciale. Di contro l'avvenente e navigata brianzola Paola Perego dal carattere molto forte e moglie del potente agente Lucio Presta, per cui due caratteri molto forti e molto probabilmente ciò ha esacerbato le contrapposizioni tra i due, anche se come dice Insegno la Perego avrebbe avuto man forte dagli autori nel coalizzarsi contro di lui.

Condizionali, sussurri e frasi a metà sono i vocaboli più usati in questa vicenda, non sappiamo se davvero ci sia stato mobbing nei confronti di Pino Insegno, come non sappiamo i motivi che avrebbero portato a questa azione, una cosa -comunque- è certa nel mondo dello spettacolo c'è, c'è stato e ci sarà sempre invidia e diaspore tra colleghi ma ci auguriamo vivamente che la cosa finisca qui e non si arrivi, come ha sussurrato Pino Insegno, alle vie legali...

sarebbe solo una sconfitta per tutti i protagonisti della domenica italiana.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!