Ultimamente Anna Tatangelo e Gigi D'Alessio fanno parlare molto. La coppia è sempre al centro del Gossip e tra immagini rubate e dichiarazioni rilasciate, finiscono sempre su qualche giornale. Gigi D'Alessio ha diversi processi in corso. Guai giudiziari li ha avuti per aver acquistato un'automobile da 500 mila euro e poi non pagata. Poi nel 2007 ha avuto uno scontro fisico con un paparazzo, per avergli scattato delle fotografie mentre rientrava a casa. Durante la rissa, Gigi D'Alessio avrebbe strappato dalle mani del paparazzo la macchina fotografica e per questo è stato denunciato di rapina.

Ora pende sulle sue spalle e quelle della sua compagna Anna Tatangelo una querela per diffamazione, fattagli dalla Cairo editore.

Pare che la coppia abbia rilasciato nel 2013 alcune interviste a Nuovo e Diva e Donna. Dopo l'uscita in edicola dei servizi i diretti interessati avrebbero detto che si trattava di gossip inventato. Le Iene hanno raccolto le lamentele e mandato in onda una puntata dove altri vip riferivano di interviste false proclamate vere dalle due riviste di gossip.

Urbano Cairo non ha digerito le accuse e per dare credito ai suoi settimanali, ha querelato per diffamazione Gigi D'Alessio, Anna Tatangelo, Le Iene e altri nomi noti . Il processo si è aperto, vediamo come andrà a finire. Intanto per la festa della mamma, Anna Tatangelo ha duettato con suor Cristina. Dopo la vittoria di The Voice e un disco che non ha mai decollato, suor Cristina è salita di nuovo su un palco. Questa volta la location è stata Brescia che ha ospitato l'evento Donne in cANTo, un mega concerto dove hanno partecipato le più belle voci femminili della musica contemporanea.

I migliori video del giorno

Era presente all'avvenimento anche Paola Turci, che ha presentato alcuni brani contenuti nel cd Io sono. Anna Tatangelo sul suo profilo Facebook ha postato una foto con suor Cristina e l'audio di Libera. Sulle voci delle due artiste non si può dire niente, la canzone è stata interpretata bene da entrambe, non sono mancate però battute taglienti su questo insolito duetto.